Consorzio Intercomunale Torinese: al via un concorso per tecnici e amministrativi

0

Il Consorzio Intercomunale Torinese ha indetto nuovi concorsi pubblici per la copertura di 4 posti a tempo pieno nel settore tecnico e amministrativo. Il bando è rivolto a diplomati e a laureati.

CONSORZIO INTERCOMUNALE TORINESE – COME FARE DOMANDA

La domanda di partecipazione, da redigersi in carta semplice, secondo lo schema allegato al bando, dovrà pervenire al Consorzio Intercomunale Torinese– Corso Trapani n. 25 – 10139 Torino, entro e non oltre, pena l’inammissibilità, il 29 settembre 2019 (ore 23.59), secondo le seguenti modalità:

1) spedita al seguente indirizzo: Consorzio Intercomunale Torinese– Corso Trapani n. 25 – 10139 Torino a mezzo di raccomandata con avviso ricevimento;

2) trasmessa alla casella di posta elettronica certificata istituzionale del Consorzio Intercomunale Torinese

[email protected] firmata in modo autografo con unito documento di identità, proveniente da una casella di posta elettronica certificata di proprietà del candidato. Si consiglia di controllare che la documentazione scannerizzata sia perfettamente leggibile, in particolare la firma autografa, al fine di evitare motivi di esclusione per omissioni non sanabili;

3) trasmessa alla casella di posta elettronica certificata istituzionale del Consorzio Intercomunale Torinese [email protected] firmata digitalmente, proveniente da una casella di posta elettronica certificata di proprietà del candidato.

La spedizione della domanda effettuata da casella PEC verso la casella PEC dell’Amministrazione ha il valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Le domande di partecipazione ed i relativi allegati trasmessi mediante posta elettronica certificata, saranno ritenute valide solo se inviate nel formato pdf. Le domande trasmesse mediante posta elettronica in formati diversi da quelli indicati e/o indirizzate a caselle di posta elettronica diverse da quella indicata saranno considerate irricevibili.

L’Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda né per eventuali disguidi postali comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Consorzio Intercomunale Torinese

DICHIARAZIONI DA ALLEGARE

Nella domanda, redatta sull’apposito modulo allegato al presente bando, il candidato deve dichiarare sotto la propria personale responsabilità e consapevole delle sanzioni penali previste dall’artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 per le ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci:

1) cognome e nome;

2) codice fiscale;

3) data e luogo di nascita;

4) residenza e domicilio, qualora non coincidente con la residenza;

5) il recapito telefonico ed indirizzo di posta elettronica al quale, eventualmente, potranno essere inviate,

nei casi previsti, le comunicazioni relative al concorso;

6) possesso della cittadinanza italiana ovvero appartenenza ad uno degli Stati dell’Unione Europea;

7) il Comune d’iscrizione delle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione;

8) il godimento dei diritti politici e civili in Italia o nello Stato di appartenenza o provenienza;

9) la dichiarazione di possesso l’idoneità psico-fisica all’impiego;

10) di non essere stato/a destituito/a, dispensato/a dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente e insufficiente rendimento; ovvero non essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da un pubblico impiego ai sensi della vigente normativa in merito; ovvero non aver conseguito impiego stesso mediante dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili;

11) non essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127 c.1 lett. d) del Testo Unico recante le disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 3/1957;

12) di non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi della vigente normativa, la costituzione di un rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione, né di avere procedimenti penali in corso;

13) per i candidati di sesso maschile: avere una regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari di leva ovvero non essere tenuti all’assolvimento di tale obbligo a seguito dell’entrata in vigore della legge di sospensione del servizio militare obbligatorio;

14) possesso del titolo di studio richiesto per l’ammissione con l’indicazione della scuola presso la quale il titolo è stato conseguito, la data di conseguimento e la votazione riportata. I candidati che hanno conseguito il titolo di studi all’estero devono precisare che lo stesso è stato riconosciuto nei modi previsti dalla vigente legislazione italiana;

15) la conoscenza di una lingua straniera: inglese (da accertare in sede di prova orale);

16) di avere conoscenza delle principali applicazioni informatiche;

17) possesso di un buon livello di conoscenza scritta e parlata della lingua italiana (per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea);

18) l’eventuale possesso di uno o più titoli di preferenza di legge;

19) di accettare senza riserve le norme che regolano la materia e disciplinano il presente bando, nonché le norme sull’accesso contenute nel vigente Regolamento sulle modalità di reclutamento del personale del Consorzio Intercomunale Torinese, e le eventuali modifiche che l’Amministrazione riterrà di apportare agli stessi;

20) l’autorizzazione, a favore del C.I.T., al trattamento dei dati personali e sensibili e di essere informato che il trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Regolamento UE 679/2016, sarà finalizzato agli adempimenti relativi all’espletamento della presente procedura concorsuale.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare i bandi promossi dal Consorzio Intercomunale Torinese clicca qui.

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.