Aziende che assumono neolaureati: LCC Italia

0

LCC Italia, specializzata in servizi per le telecomunicazioni, è una delle aziende che in questo momento sta ricercando neolaureati.

LCC Italia, azienda specializzata in servizi per telecomunicazioni, parte del gruppo multinazionale LCC e con diverse sedi sul territorio italiano, ricerca per il potenziamento della propria struttura operativa neolaureati in ingegneria delle telecomunicazioni.

L’offerta di lavoro

La ricerca è rivolta esclusivamente a candidati con laurea triennale o specialistica in ingegneria delle telecomunicazioni. Un curriculum di studi comprendente più esami e/o tesi di laurea relativi alle tecnologie radiomobili è considerato requisito preferenziale. Completano il profilo ottima conoscenza dell’utilizzo del personal computer e del pacchetto Office, buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.
Ai candidati, selezionati dopo colloqui tecnici approfonditi, si offre inserimento immediato nel team operativo di LCC Italia con l’opportunità di acquisire una buona conoscenza delle tecnologie adottate nelle reti di telecomunicazione di ultima generazione.
E’ richiesta la disponibilità ad effettuare trasferte sul territorio nazionale ed internazionale. Le sedi di lavoro previste sono Roma, Milano, Mestre o Napoli (occorre specificare nel curriculum la sede di interesse).

LCC Italia: l’azienda

Fondata nel 2000, LCC Italia ha svolto un ruolo chiave come società di servizi di telecomunicazioni. Inizialmente, LCC è stato coinvolta nella realizzazione di progetti chiavi in ​​mano, come la progettazione e implementazione di rete per gli operatori impegnati nel lancio di nuove reti 3G. Negli anni successivi, LCC è diventata uno dei principali player nel Radio Network Optimization, Drive Test e Benchmarking, sviluppando così forte competenza sulle tecnologie 2G, 3G e TETRA.

Candidature

Per candidarsi inviare il proprio curriculum vitae tramite questo link.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento