L’ANAS lancia un bando per laureati in Giurisprudenza

0

L’ANAS lancia un bando per laureati in Giurisprudenza

Anas, Azienda Nazionale Autonoma delle Strade Statali, ha indetto un concorso, per titoli e colloquio, destinato ai laureati in Giurisprudenza.

L’ANAS lancia un bando per laureati in Giurisprudenza

I prescelti saranno inseriti in una graduatoria per svolgere il praticantato per un periodo non superiore a 12 mesi. I posti disponibili sono 25 e i candidati selezionati saranno iscritti presso i relativi Ordini degli Avvocati. Il tirocinio professionale è propedeutico all’esame di abilitazione alla professione forense.

Requisiti richiesti

Possono prendere parte al bando promosso dall’Anas tutti i candidati in possesso della cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’UE; della laurea in Giurisprudenza, conseguita con votazione non inferiore a 105 / 110; di un’età non superiore a 24 anni (non aver compiuto 25 anni); dell’iscrizione all’albo dei praticanti Avvocati da non oltre 6 mesi.

Sono richieste inoltre adeguate competenze informatiche; aver sostenuto gli esami specificati nel dettaglio sul bando; non svolgere attività di lavoro subordinato; non avere cause pendenti o passate in giudicato con l’Anas; non svolgere tirocini formativi incompatibili con lo svolgimento della pratica legale presso l’Anas, salvo specifiche deroghe, preventivamente concordate con il tutor.

Dove si svolgerà il tirocinio

I prescelti saranno inseriti presso la Direzione Generale e le sedi dell’Area Legale territoriale del DLS Anas ed in particolare a Firenze, Roma, Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Cagliari, Campobasso, Catania; Catanzaro; Cosenza; Genova; L’Aquila; Milano; Napoli; Palermo; Perugia; Potenza; Reggio Calabria; Salerno; Torino e Venezia.

I tirocini professionali presso la Direzione Legale e Societario ANAS avranno una durata massima di un anno. I praticanti Avvocati riceveranno un rimborso spese mensile dell’importo di 500 euro al mese.

Il periodo di pratica legale consisterà in un periodo di formazione di carattere teorico-pratico, affiancando un Avvocato della società e partecipando alla stesura di atti e pareri, e allo svolgimento di ricerche giuridiche; e nell’affiancamento agli Avvocati Anas per partecipare alle udienze, in particolare presso gli uffici della Magistratura civile e amministrativa.

L’ANAS lancia un bando per laureati in Giurisprudenza

Come candidarsi

Le domande, redatte secondo il modello allegato al bando, devono essere presentate entro il 3 marzo 2017, inviate tramite mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected], specificando una sola sede tra quelle previste sul bando.

Ulteriori informazioni

Tutti i dettagli sono sul sito internet: www.stradeanas.it/it/posizioni-aperte-e-selezioni.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento

uno × 1 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.