Faber, al via il concorso patrocinato dal comune di Torino

0

Al via la quinta edizione di Faber, il concorso per creativi digitali, organizzato da SocialTech, in collaborazione con Impact Hub Torino, con il sostegno di CCIAA Torino e della Compagnia di San Paolo e il patrocinio del Comune di Torino.

 

A CHI È RIVOLTO

 

Il concorso è aperto a giovani residenti in Italia e con una età compresa, al momento dell’iscrizione al concorso, tra i 18 e i 35 anni compiuti, nonché a gruppi informali, o professionisti o aziende, purché composti almeno all’80 percento da giovani che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti e purché esprimano un soggetto capofila.

 

Sono oggetto del bando opere e prodotti realizzati negli ultimi 18 mesi dietro commissione o autonomamente, a tema libero. Non è considerato un impedimento la loro eventuale partecipazione ad altri concorsi. Ogni opera deve essere iscritta all’interno di una sezione del concorso.

 

LE SEZIONI DEL CONCORSO FABER

 

Le sezioni di concorso sono quattro:

 

  • LIVE ACTION E ANIMAZIONE
  • VISUAL E GRAPHIC DESIGN
  • GAMING, REALTÀ AUMENTATA E REALTÀ VIRTUALE
  • SITI E PIATTAFORME WEB, APP E IOT

 

COME FARE DOMANDA

Le domande di partecipazione dovranno obbligatoriamente pervenire attraverso il form online disponibile sulla pagina del concorso al sito www.fabermeeting.it entro le ore 23.59 del 25 giugno 2018.

Lo stesso soggetto o gruppo può partecipare al concorso con opere diverse, ma è possibile partecipare con una sola opera per ogni sezione di concorso. In ogni caso le opere devono essere inviate singolarmente e corredate ognuna da una scheda di iscrizione.

 

FABER

 

I PREMI IN PALIO

I partecipanti al concorso Faber dovranno candidarsi ai premi speciali di interesse al momento dell’iscrizione al Concorso Faber, pena esclusione dai premi speciali.

 

Premio Bebit

Bebit, agenzia di comunicazione digitale, mette in palio, tra i partecipanti al Fabermeeting, uno stage retribuito di tre mesi propedeutico ad un eventuale inserimento in azienda. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti di Bebit nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio Bebit al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio CSI-Piemonte

CSI-Piemonte si rende disponibile a proporre ai partecipanti al Fabermeeting uno stage retribuito presso la propria società. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti del CSI nell’ambito della giuria del Concorso Faber, tra i partecipanti che risultino iscritti a un Ateneo piemontese. Il partecipante dovrà candidarsi al premio CSI al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio Eggers 2.0

Eggers 2.0 Let’s do it together mette in palio, tra i partecipanti al Fabermeeting, uno stage retribuito di un anno presso la propria società. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti di Eggers 2.0 nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio Eggers 2.0 al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio The Flag

The Flag mette in palio tra i partecipanti al Fabermeeting nelle sezioni “Visual and graphic design” e ” Web, App e IoT” uno stage retribuito di sei mesi presso la propria società. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti di The Flag nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio the Flag al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio The Doers

The Doers mette in palio tra i partecipanti al Fabermeeting uno stage di tre mesi presso la propria società con possibilità di estensione. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti di The Doers nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio The Doers al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio Fondazione ITS per ICT Piemonte

La fondazione ITS per ICT del Piemonte mette in palio su un progetto concordato, cinque giorni di utilizzo gratuito di attrezzatura professionale per riprese e montaggio con il supporto di un tecnico specializzato. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti di Fondazione ITS nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio Fondazione ITS al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio IAAD – Istituto d’Arte Applicata e Design

L’Istituto d’Arte Applicata e Design mette in palio un premio tra i vincitori del concorso Faber, sotto forma di una partecipazione gratuita ad un workshop scelto dal vincitore, tra quelli proposti nell’edizione 2019 (febbraio) degli IAAD TURIN DESIGN WORKSHOP. Il partecipante dovrà candidarsi al premio IAAD al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio Libre Società Cooperativa

Libre sc, mette in palio, tra i partecipanti al Fabermeeting uno stage retribuito di 3 mesi propedeutico ad un eventuale inserimento in azienda per un progetto che sappia unire l’uso della tecnologia (app, web, infografica) con la dimensione culturale. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti di Libre nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio Libre al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio REC-TV

REC-TV si rende disponibile a proporre ai partecipanti al Fabermeeting nella sezione “Live action e Animazione” uno stage presso la propria società. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti della società nell’ambito della giuria del Concorso Faber, tra i partecipanti che risultino iscritti a un Ateneo piemontese. Il partecipante dovrà candidarsi al premio RREC-TV al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio Rokivo

Rokivo mette in palio, tra i partecipanti al Fabermeeting, uno stage retribuito di mesi tre presso la propria società, propedeutico ad un eventuale inserimento in azienda. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai  rappresentanti di Rokivo nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio Rokivo al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio Sixeleven

Sixeleven mette in palio, tra i partecipanti al Fabermeeting, uno stage retribuito di 6 mesi presso la propria società. Il premio sarà attribuito da una giuria composta dai rappresentanti di sixeleven nell’ambito della giuria del Concorso Faber. Il partecipante dovrà candidarsi al premio sixeleven al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio “Impact Potential” di SocialFare

SocialFare | Centro per l’Innovazione Sociale focalizza la sua azione su idee, prodotti e/o servizi in grado di sviluppare soluzioni innovative alle sfide sociali contemporanee, generando nuova economia. In questa visione, SocialFare, si riserva la possibilità di scegliere, con una giuria composta da propri rappresentanti, tra quelle pervenute in concorso  una soluzione potenzialmente di impatto – “Impact Potential” – premiandola con l’ammissione diretta al proprio programma di accelerazione per startup a impatto sociale e al potenziale investimento seed correlato. Il partecipante dovrà candidarsi al premio SocialFare al momento dell’iscrizione al Concorso Faber.

 

Premio Talent Garden Fondazione Agnelli

Talent Garden Fondazione Agnelli, mette in palio tra i partecipanti al Fabermeeting, due membership TAG Flex equivalenti ognuna a 20 ore settimanali in open space, accesso alle meeting room, ai corsi ed eventi della community e a numerosi altri servizi; e fino a quattro membership TAG Club equivalenti ognuna a un giorno al mese di accesso all’open space, accesso alle meeting room, ai corsi ed eventi della community e a numerosi altri servizi. Il premio sarà attribuita da una giuria composta dai rappresentanti di Talent Garden Fondazione Agnelli.

 

Premio Toolbox

Toolbox Coworking, mette in palio tra i partecipanti al Fabermeeting, due postazioni di lavoro flex per un periodo di 3 mesi, che sarà attribuita da una giuria composta dai rappresentanti di Toolbox Coworking.

 

Menzione Circolo del Design di Torino

Il Circolo del Design di Torino, selezionerà, tra i partecipanti al Concorso Faber, da un minimo di uno a un massimo di tre lavori cui conferirà la speciale menzione “Circolo del Design”. La menzione sarà assegnata a insindacabile giudizio dei rappresentanti del Circolo presenti in giuria e prevede, entro la primavera 2019 la loro presentazione pubblica dei lavori nell’ambito degli eventi promossi dal circolo.

 

Menzione Hackability

Hackability, offre una menzione speciale e il supporto alla realizzazione attraverso un percorso di mentoring,  alla soluzione pervenuta in concorso che maggiormente sappia favorire l’inclusione e l’accessibilità. La menzione sarà assegnata a insindacabile giudizio dei rappresentanti di Hackability presenti in giuria.

 

Menzione speciale Elio Gaveglio, per il decennale di Faber

Per il decennale di Faber, sarà attribuita una menzione speciale intitolata a Elio Gaveglio, dirigente del Comune di Torino recentemente scomparso, che ha seguito con passione la nascita dell’iniziativa. La menzione sarà attribuita, tra i partecipanti al concorso a quelli che abbiano coniugato meglio la giovane eta’ con la capacita’ di proporre soluzioni innovative e originali, da una giuria composta da partecipanti e organizzatori delle passate edizioni.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando del concorso Faber clicca qui

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.