Abruzzo: stanziate borse lavoro per giovani disoccupati

0

Fino al 14 dicembre 2021 sarà possibile candidarsi alla selezione finalizzata ad assegnare dodici borse lavoro messe a disposizione dall’ambito distrettuale n. 17 Montagna Pescarese, destinate a disoccupati o inoccupati nell’ambito del progetto “Futuro è partecipazione”. L’iniziativa è finanziata dalla Regione Abruzzo.

COMUNI COINVOLTI

L’ambito distrettuale Montagna Pescarese comprende sei contesti territoriali. Per ognuno di essi un ragazzo e una ragazza dovranno occuparsi di attuare il progetto.

I paesi coinvolti sono i seguenti:

Manoppello e Serramonacesca;

Abbateggio, Bolognano, Caramanico Terme, Roccamorice, Salle, Sant’Eufemia a Maiella, San Valentino in Abruzzo Citeriore;

Lettomanoppello, Scafa, Turrivalignani;

Bussi sul Tirino, Popoli;

Alanno, Corvara, Cugnoli, Pescosansonesco, Pietranico;

Castiglione a Casauria, Tocco da Casauria, Torre de’ Passeri.

REQUISITI RICHIESTI

Per partecipare all’iniziativa sostenuta dalla Regione Abruzzo è necessario possedere i seguenti requisiti:

residenza in uno dei Comuni dell’Ambito Distrettuale Sociale n. 17 Montagna Pescarese;

età compresa tra i 18 ed i 30 anni;

diploma di laurea o diploma di scuola superiore o titolo di studio equiparato;

utilizzo dei più diffusi strumenti informatici e possesso di adeguate conoscenze informatiche;

godimento dei diritti civili e politici;

cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o possesso di regolare permesso di soggiorno;

idoneità fisica;

disponibilità agli spostamenti, con mezzi propri, in qualsiasi zona del territorio di riferimento;

stato di disoccupazione o inoccupazione ed iscrizione, come tali, presso il centro per l’impiego;

non beneficiare di indennità di disoccupazione, cassa integrazione o mobilità, reddito di cittadinanza, reddito di inclusione;

Isee inferiore ad € 8.000.

COME SI SVOLGERÀ LA SELEZIONE

La procedura selettiva prevede la valutazione dei titoli e un colloquio motivazionale.

IMPORTO E DURATA DELLA BORSA LAVORO

La durata complessiva della borsa lavoro è di dodici mesi ma il lavoro dei giovani selezionati sarà concentrato in 5 mesi, per un minimo di 12 ore alla settimana, fino a un massimo di 20 ore.

Ogni borsista riceverà un importo di 2.000 euro.

regione abruzzo

BORSA LAVORO REGIONE ABRUZZO – COME FARE DOMANDA

La domanda, corredata della documentazione specificata sull’avviso pubblico, va inviata entro le ore 12.00 del 14 DICEMBRE 2021 seguendo le modalità indicate.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

3 × quattro =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.