Operatori di sportello, al via una selezione pubblica a Bergamo

0

È indetta una selezione pubblica, mediante corso/concorso, per il profilo professionale di “CITIZEN ASSISTANT” – OPERATORI DI SPORTELLO POLIFUNZIONALI – Area Amministrativa – Categoria giuridica C, posizione economica 1 – CCNL “Funzioni Locali”, finalizzata all’assunzione di:

  • – n. 2 UNITÀ, a tempo pieno ed INDETERMINATO, di cui n. 1 unità riservata alle Categorie protette (art. 1 della Legge n. 68/1999)
  • – n. 6 UNITÀ, a tempo pieno e DETERMINATO

QUAL È IL RUOLO DA RICOPRIRE

Il CITIZEN ASSISTANT è un operatore di sportello polifunzionale di nuova generazione, che svolge attività a contatto con il pubblico, in diverse modalità (sportello fisico, telefonico e video-relazione), erogando i servizi comunali di competenza dello Sportello Polifunzionale e supportando i fruitori dei servizi comunali nelle consuete procedure di presentazione delle richieste, per lo più informatizzate.

Fornisce informazioni sui servizi comunali (anagrafe, tributi, edilizia, servizi sociali, scuole, ecc…), gestisce le relazioni con il pubblico e gli eventuali reclami, supporta ed orienta i fruitori nell’accesso ai servizi on-line del Comune di Bergamo e in quelli di principale interesse dei Cittadini (esempio App IO, Fascicolo Sanitario ecc…).

Il ruolo richiede un elevato orientamento all’utente e una grande capacità comunicativa, oltre che una spiccata propensione all’interazione con un’utenza variegata. È inoltre fondamentale conoscere in modo approfondito i servizi comunali, per saper rispondere alle richieste in modo competente, ed avere dimestichezza con gli ordinari strumenti tecnologici (internet, app, mail).

Tra i vari compiti affidati agli operatori di sportello vi rientrano anche mansioni contabili e amministrative di back-office.

Il CITIZEN ASSISTANT si occupa, quindi, sia di front-office che di back-office, rapportandosi al responsabile della struttura e coordinandosi costantemente con i colleghi e i responsabili dei vari settori che lavorano negli uffici comunali.

Per lavorare come CITIZEN ASSISTANT è necessario, dunque, saper collaborare con gli altri ed esser orientato al servizio al Cittadino. Per quanto riguarda le attività di gestione delle richieste presentate dai Cittadini; occorre essere flessibili ed adattabili, avere spirito di iniziativa e creatività, capacità di ascolto attivo ed empatico, di comunicazione con il pubblico e capacità di gestione dei conflitti ed una particolare propensione all’utilizzo degli strumenti tecnologici ordinari (mail, app di servizi, accesso ad internet per consultare ed erogare servizi on line).

REQUISITI RICHIESTI

Per l’ammissione al corso/concorso per operatori di sportello è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

Cittadinanza italiana.

età non inferiore agli anni diciotto alla data di scadenza del bando e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo

godimento dei diritti civili e politici;

non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo

idoneità fisica alle mansioni relative al profilo lavorativo messo a selezione, fatto salvo in ogni caso l’accertamento successivo da parte dell’Amministrazione dell’idoneità al servizio

non essere stati destituiti, dispensati o comunque licenziati dall’impiego presso una Pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero per aver conseguito l’impiego stesso mediante dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi, nonché non essere stati dichiarati decaduti dal pubblico impiego

non essere stato licenziato per mancato superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da una Pubblica Amministrazione

non essere stato licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione a seguito di provvedimento, disciplinare ai sensi dell’art. 55-quater del D.lgs. n. 165/2001

insussistenza di condanne penali, procedimenti penali pendenti o misure di sicurezza o prevenzione che impediscano, ai sensi della normativa vigente, la costituzione di rapporti di impiego con la Pubblica Amministrazione

assenza di condanne penali;

per i Cittadini italiani di sesso maschile nati fino al 1985, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari

non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità e inconferibilità.

REQUISITI SPECIFICI

Diploma d’istruzione secondaria di secondo grado (Maturità) – Livello 4 EQF (quadro europeo delle qualifiche), rilasciato a norma dell’ordinamento scolastico vigente italiano.

Operatori di sportello

OPERATORI DI SPORTELLO – COME FARE DOMANDA

La domanda deve essere presentata, pena esclusione, entro le ore 23.59 di giovedì 25 NOVEMBRE 2021.

L’unica modalità di candidatura ammessa è on-line, tramite lo sportello telematico, sul sito istituzionale

del Comune di Bergamo www.comune.bergamo.it . La procedura è attiva 24 ore su 24.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando per operatori di sportello CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

quattro × uno =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.