Stage internazionali 2016: tutte le opportunità

0

Le attuali opportunità presso la Corte dei Conti Europea, la sede centrale di New York e le altre sedi delle Nazioni Unite, l’Undp e l’Unicef

Le organizzazioni delle Nazioni Unite, l’Unione Europea e le altre istituzioni internazionali ospitano regolarmente in stage ogni anno centinaia di neolaureati e giovani studenti provenienti dai paesi membri. In questo articolo segnaliamo le opportunità di tirocinio/stage attualmente disponibili presso alcune delle principali istituzioni ed organizzazioni internazionali: la Corte dei Conti Europea, l’Agenzia Spaziale Europea, le Nazioni Unite, l’Undp, l’Unesco e l’Unicef. Il numero dei candidati ammessi e la durata del tirocinio variano da istituzione ad istituzione. Gli interessati possono indirizzare la loro candidatura direttamente alle organizzazioni, inviando un curriculum e una lettera di presentazione. Allo scopo si consiglia di visionare la sezione “internship” o “job opportunities” su ciascuno dei siti internet segnalati qui di seguito, oppure utilizzare gli altri recapiti indicati.

Corte dei Conti Europea

Presso la sua sede di Lussemburgo, la Corte dei Conti dell’Unione Europea organizza tirocini, retribuiti e non, di formazione pratica nei settori di sua competenza. La durata prevista è di 5 mesi, durante tutto l’arco dell’anno.
Le opportunità sono aperte a cittadini di nazionalità di uno stato membro dell’Ue, con diploma di laurea o quattro semestri di studio universitario in un settore di interesse per la Corte.
Requisiti indispensabili sono inoltre l’interesse a ricevere una formazione pratica attinente ad uno dei settori d’attività della Corte, non avere già effettuato un tirocinio all’interno della stessa istituzione, la conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell’Ue e la conoscenza soddisfacente di almeno un’altra lingua comunitaria.
Per maggiori informazioni ed approfondimenti consultare il sito internet della Corte dei Conti Europea alla pagina dei tirocini.

Nazioni Unite

Chi ha completato almeno il terzo anno di studi universitari, conosce perfettamente l’inglese e/o il francese ed è interessato ad un’esperienza di lavoro all’Onu, può candidarsi allo “United Nations Headquarters Internship Programme”, uno stage presso la sede centrale delle Nazioni Unite, al “Palazzo di Vetro” di New York.
Non vengono presi in considerazione candidati che abbiano già conseguito un master.
Gli stage hanno una durata di 2 mesi e si svolgono tre volte l’anno (da metà gennaio a metà marzo, dai primi di giugno ai primi di agosto e da metà settembre a metà novembre).
Sono a totale carico del partecipante le spese di viaggio e soggiorno.
I partecipanti hanno la possibilità di conoscere il sistema Onu e di collaborare nei quartier generali dei vari dipartimenti: economia, affari umanitari e ambientali, sistemi informativi, diritto internazionale, relazioni internazionali, giornalismo e media, pubblica amministrazione, politiche pubbliche, affari sociali, women studies ed altri ancora.
Attualmente sono aperte oltre 100 opportunità di tirocinio presso tutte le sedi ed i Dipartimenti delle Nazioni Unite sparsi attorno al globo.
Informazioni dettagliate sui programmi di stage all’Onu sono disponibili alla pagina dedicata ai tirocini del sito ufficiale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite.

UNDP Programma Onu per lo Sviluppo

Gli stage al Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (Undp) consentono a laureati in economia, relazioni internazionali, sociologia, antropologia o in scienze ambientali, di svolgere un’esperienza pratica nei vari aspetti della cooperazione tecnica internazionale.
I prescelti saranno impegnati nell’ideazione, messa a punto e valutazione dei programmi. La perfetta conoscenza di almeno due delle tre lingue ufficiali dell’Organizzazione (inglese, francese o spagnolo) è essenziale. Gli stage non sono retribuiti e non assicurano un’assunzione. Le selezioni per gli internships sono effettuate dagli uffici decentrati.
Informazioni dettagliate sono disponibili sul sito www.undp.org/internships

Unicef

Per partecipare ad un internship del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia Unicef occorre possedere i seguenti requisiti: essere uno studente o un laureato in materie relative allo sviluppo, alla sociologia (con particolare riferimento alle condizioni dell’infanzia) e con un curriculum accademico di ottimo livello; avere un’ottima conoscenza di almeno una delle lingue di lavoro dell’Unicef (inglese, francese, spagnolo).
La domanda deve essere sostenuta da un’università o da un’altra istituzione legata all’Unicef e deve essere accompagnata dalla lettera di presentazione. Se si hanno specifici interessi legati al proprio corso di studi, è bene indicarli. La durata dell’internship, non retribuiti, va da un minimo di 6 a un massimo di 16 settimane.
Per la copertura dei posti degli uffici di New York, le domande devono essere inviate entro il 1° novembre 2016 per il periodo settembre-dicembre 2017.
Tutti i dettagli e i moduli elettronici di candidatura sono disponibili alla pagina dedicata alle internship sul sito dell’Unicef.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento