Provincia di Monza Brianza: concorso pubblico per amministrativi

0

Il Comune di Nova Milanese, in provincia di Monza Brianza, ha indetto un concorso pubblico per amministrativi.

 

QUALI SONO LE FIGURE PROFESSIONALI RICHIESTE

 

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO

A tempo pieno da assegnare al Servizio URP e Cultura – Settore AA.GG. e Legali – Cat. C posizione economica C1;

 

OPERATORE AMMINISTRATIVO (Art. 1 – Legge n. 68/1999)

A tempo parziale (11 ore settimanali) – Cat. B posizione economica B1.

 

Il posto a concorso per Operatore Amministrativo è riservato interamente ai soggetti disabili in possesso dei requisiti previsti dall’art. 1 della L. 68/1999.

 

REQUISITI RICHIESTI

I requisiti richiesti per partecipare al concorso pubblico indetto dal Comune di Nova Milanese, in provincia di Monza Brianza

cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

età non inferiore agli anni 18 alla data di scadenza del bando;

non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;

godimento dei diritti politici;

idoneità psico-fisica all’impiego;

essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;

essere immuni da condanne penali ostative all’assunzione di pubblici impieghi e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere dichiarati decaduti da un impiego statale;

 

All’ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO si richiedono inoltre:

Diploma di maturità quinquennale di Liceo oppure Istituto tecnico esclusivamente con i seguenti indirizzi: Amministrazione, finanza e marketing, Turismo, Grafica e Comunicazione o diploma vecchio ordinamento corrispondente;

conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese;

possesso della patente di categoria B;

conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetto MS office).

 

All’OPERATORE AMMINISTRATIVO si richiedono invece:

Appartenenza alla categoria delle persone disabili di cui all’art. 1 – comma 1 della Legge n. 68/1999 (con esclusione dei soggetti privi di vista, non udenti, affetti da mutismo e da gravi difficoltà deambulatorie) attestata da certificato rilasciato dalle Commissioni mediche previste dalla legislazione vigente;

non avere subito sanzioni disciplinari nel biennio antecedente il termine di scadenza per la presentazione delle domande;

Diploma di scuola secondaria di secondo grado oppure attestato di qualifica triennale.

 

PROVINCIA DI MONZA BRIANZA

PROVINCIA DI MONZA BRIANZA – COME FARE DOMANDA

Le domande, corredate della documentazione richiesta, dovranno essere presentate entro le ore 12,00 del 17 novembre 2018 attraverso una delle seguenti modalità:

a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune;

mediante raccomandata con avviso di ricevimento;

attraverso l’indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando indetto dal comune in provincia di Monza Brianza clicca qui.

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.