Bando Orchestra Rai – Un concorso per lavorare nella sede di Torino

0

Bando Orchestra Rai – La Radiotelevisione Italiana S.p.A. promuove un concorso finalizzato ad individuare un PROFESSORE D’ORCHESTRA da assumere con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato presso la Direzione Rai Cultura – Orchestra Sinfonica Nazionale, con sede a Torino, nel ruolo di 1° Contrabbasso con Obbligo di Fila.

 

Bando Orchestra Rai – REQUISITI RICHIESTI

I requisiti per l’ammissione sono i seguenti:

a) età non inferiore ai 18 anni;

b) diploma di licenza superiore dello strumento per il quale si partecipa, conseguito presso un Conservatorio di Stato o Istituto Musicale pareggiato, o diploma accademico di secondo livello, ovvero certificazione equivalente per titoli conseguiti all’estero.

Sono ammessi al concorso i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea ed i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

bando orchestra rai

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI AMMISSIONE

Per poter inviare la domanda di ammissione è necessario essere registrati sul sito www.lavoraconoi.rai.it ed effettuare la Login con le credenziali già in proprio possesso, cliccando su “Accedi”. Chi non fosse ancora registrato potrà farlo collegandosi alla pagina www.lavoraconnoi.rai.it e cliccando su “Registrati”. Al termine della richiesta di registrazione, il sistema creerà automaticamente un account e invierà un messaggio e-mail alla casella di posta indicata. Il completamento della registrazione e l’attivazione dell’account avverranno cliccando sul link all’interno del messaggio e-mail ricevuto.

Una volta terminata la procedura di login, per aderire all’iniziativa è necessario cliccare sul campo presente in Home Page sul sito www.lavoraconnoi.rai.it indicante il concorso di proprio interesse.

Le domande di partecipazione al Bando Orchestra Rai dovranno essere inoltrate entro e non oltre le ore 12:00 del 25 gennaio 2019.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando clicca qui.

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.