Estate 2016: 350 offerte di lavoro per animatori turistici

0

L’estate è ancora lontana, ma le selezioni di personale per la stagione estiva 2016 nel settore turistico sono attive già da diverso tempo. Tra le ricerche in corso spicca quella aperta da ATS, azienda che lavora da anni con importanti tour operator e catene alberghiere in tutto il mondo (Grecia, Egitto, Spagna, Tunisia, Zanzibar, Kenya, Italia…) riguardante 350 animatori turistici per villaggi.

Posizioni aperte

Queste le posizioni aperte nei vari settori di attività:

  • Capi animatori.
  • Coreografi/e.
  • Fitness.
    Il Fitness e’ il settore degli animatori che si occupa delle lezioni di ginnastica quali Stretching, Acqua Gym, Aerobica, FitBody, Zumba, Yoga, Pilates… e dei balli come i balli di gruppo, danza Splash,lezioni di sigla del villaggio ecc..
  • Mini club e joung club.
    Il Mini Club e’ assegnato agli animatori che hanno molta pazienza e adorano i bambini. Svolgono attività di intrattenimento sia durante la programmazione diurna che serale organizzando la baby dance e spettacoli mirati.
  • Torneisti/sportivi
    Lo Sport è un settore del team di animazione che racchiude tutti gli animatori che svolgono tornei e giochi per i clienti della struttura. Questo è il più grande reparto del Team di animazione, comprende un gran numero di attività e di solito comprende anche il maggior numero di animatori.
  • Dj tecnico suono e luci
  • Piano Bar
  • Scenografo

Requisiti

Ai candidati sono richieste: disponibilità a viaggiare per almeno due/tre mesi consecutivi (obbligatori Giugno-Luglio- Agosto). La conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese, tedesco, francese, russo è un requisito non essenziale, ma gradito. Per questo lavoro sono richieste inoltre bella presenza, dinamicità, intraprendenza, ottima predisposizione ai rapporti personali e al lavoro di gruppo.

Candidature

Per candidarsi utilizzare questo modulo di candidatura

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento