Estate 2016: 3000 posti di lavoro nel turismo

0

Ultimi giorni per candidarsi ad un lavoro stagionale nel turismo durante l’estate 2016: circa 3000 i posti disponibili, dai villaggi vacanze di Sardegna e Sicilia alla Riviera Romagnola.

L’industria delle vacanze è forse uno dei pochi settori in cui la crisi ha si colpito ma senza lasciare il deserto come in altri comparti della nostra economia. La macchina organizzativa per la stagione 2016 è già in moto da alcuni mesi, in particolare per la costruzione degli staff di alberghi e villaggi, nelle zone turistiche per eccellenza, come ad esempio la Riviera Romagnola. Ecco un assaggio delle opportunità disponibili, oltre 3000 solo in questo articolo.

Riviera Romagnola

La Provincia di Ravenna ha attivato anche per il 2016 il servizio di incontro domanda/offerta per il lavoro stagionale nel settore turistico, attraverso il Centro per l’impiego di Ravenna e la sede operativa di Cervia.
Nelle ultime stagioni il sistema ha gestito annualmente oltre 2mila posti di lavoro dalle imprese del territorio. Si tratta quindi di un’ottima opportunità per chi cerca un lavoro stagionale. Le offerte di lavoro sono destinate a tutti coloro che intendono operare nell’ambito delle attività turistiche e della ristorazione.
Ci si può candidare iscrivendosi su www.lavoro.ra.it (prioritario), sia inviando il curriculum al Centro per l’impiego di Ravenna o alla sede operativa di Cervia.
I lavoratori dovranno confermare ogni 15 giorni la propria disponibilità al lavoro per continuare ad essere segnalati alle imprese, online oppure confermando la propria disponibilità via fax o telefonicamente al Centro per l’impiego di Ravenna o alla sede operativa di Cervia.
Ecco alcune delle centinaia di posizioni ancora disponibili:

  • addetto all’accoglienza, Cesenatico.
  • apprendista barista, Cesenatico.
  • aiuto cameriere, Cervia e Milano Marittima.
  • aiuto cuoco, Bellaria.
  • aiuto cuoco, Cattolica.
  • aiuto cuoco, Rimini.
  • animatori, Riccione.
  • bagnini, Rimini.
  • baristi, Cervia e Milano Marittima.
  • camerieri ai piani, Rimini.
  • chef de rang, Rimini.
  • cuoco, Cervia e Milano Marittina.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet dedicato al lavoro per stagionali sulla Riviera Romagnola.

Samarcanda

Gli animatori sono la figura professionale attorno alla quale ruotano le organizzazioni dei villaggi vacanze di tutto il mondo: Tra le proposte più interessanti per lavorare come animatore c’è quella di Samarcanda, azienda che opera nel settore turistico dell’animazione dal 1987, ha già dato il via alle selezioni per la stagione estiva 2016.
Questi alcuni dei ruoli disponibili in organico per cui la società sta cercando candidati. capo equipe, capo animazione, coreografo, scenografo, tecnico suono luce, dj, costumista, attrezzista, musicista di pianobar, strumentista, cantante, cabarettista, commessa, tecnico video; capo sport, responsabile sport di mare, istruttore di vela, wind-surf, canoa, nuoto, tennis, tiro con l’arco, golf, fitness, squash, equitazione, arti marziali, body building, palestra, accompagnatore sci, accompagnatore snorkelling.
Si richiedono maggiore età, disponibilità di tempo di almeno 3 mesi continuativi (meglio se 4/6), esperienze, passioni, formazione inerenti le professionalità richieste dalla vita del villaggio. L’iter di selezione è completamente gratuito e prevede un colloquio conoscitivo in una sede Samarcanda e una settimana di formazione nella “Samarcanda Academy” in un villaggio turistico. Il tipo di contratto offerto è a tempo determinato, da 3, 6 o 9 mesi. Per candidarsi utilizzare l’area lavoro con Samarcanda del sito web aziendale.

Gardaland

Gardaland, il celebre parco divertimenti di Castelnuovo del Garda (VR) ha già aperto i battenti per la stagione estiva 2016 ma le selezioni del personale dello staff proseguono tutto l’anno. Ecco quindi l’elenco delle figure professionali ricercate ogni anno:

  • addetti ristorazione per i punti ristori presenti nel resort, ristoranti, pizzeria, bar.
    La ricerca è rivolta a baristi, camerieri, cuochi, aiuto cuochi, lavapiatti. Ai candidati è richiesta esperienza in ambito ristorativo/alberghiero mentre è considerato un titolo preferenziale il diploma alberghiero. Per alcune figure è previsto l’utilizzo della cassa.
  • addetti attrazioni per le attrazioni all’interno del parco.
    I candidati si occuperanno di gestire le operazioni di sorveglianza, funzionamento e gestione delle attrazioni. Per questo ruolo si cercano persone con un diploma di tipo tecnico ad indirizzo elettrico, meccanico o equivalente dotate di ottime capacità relazionali.
  • addetti accoglienza, informazioni, centralino per i punti a contatto con il pubblico.
    Per questo lavoro sono richieste capacità relazionali e di problem solving molto accentuate per potersi confrontare con ospiti diversi per provenienza geografica ed età. La conoscenza di almeno una lingua straniera, ancora meglio due, è un requisito fondamentale.
  • commesse/i per i negozi del resort.
    In questo caso si richiedono buona presenza, ottime doti relazionali e di servizio al cliente. E’ considerato un titolo preferenziale aver esperienza di lavoro nel campo della vendita. E’ infine previsto l’utilizzo della cassa.
    addetti servizi generali.
  • addetti front office, booking e meeting.
    Sono necessarie esperienza in mansione analoga, ottima conoscenza di almeno una lingua straniera, preferibilmente un titolo di studio ad indirizzo turistico, conoscenza programmi informatici hotel.
  • animatori.
    In questo caso è molto gradita la conoscenza dell’inglese e tedesco.
  • personale Sealife.
    Per queste posizioni è titolo preferenziale la laurea in biologia marina.

Candidature nell’area dedicata al lavoro a Gardaland sul sito del parco divertimenti.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento