Enel lavora con noi: posizioni aperte per specialisti

0

Il Gruppo Enel offre alcune opportunità di lavoro all’interno delle proprie divisioni e consociate: le posizioni aperte in questo momento riguardano profili di specialisti, non solo tecnici

Profili di specialisti tecnici e non solo nel mirino di Enel, il grande gruppo energetico italiano. In particolare in questo articolo ci occupiamo di alcune opportunità presso la controllata Enel Green Power e all’interno della Divisione Energie Rinnovabili.

Le posizioni aperte

Ecco nel dettaglio le posizioni aperte:

  • responsabile corporate finance.
    L’opportunità è nello staff di Enel Green Power spa e riguarda una figura di responsabile d’impresa da inserire nell’Unità Corporate Affairs, Finance and Compliance della funzione Legal & Corporate Affairs. Si tratta di una posizione aperta a candidati dalla rilevante esperienza professionale, che abbiamo maturato almeno 5 anni di esperienza, in attività di Legal and Corporate Affairs e che abbiano una reale esperienza nello svolgimento di attività legale, finanziaria e societaria. Servono inoltre conoscenza dell’inglese e dello spagnolo. La sede di lavoro è Roma.
  • esperto in energia marina.
    La ricerca interessa la Divisione di Energie Rinnovabili di Enel: si tratta in particolare di un profilo da inserire nell’Unità Innovation & Sustainibility in qualità di Innovation Business Opportunities Manager. Il candidato ideale per questo lavoro dovrà essere in grado di misurare l’energia presente nei mari e negli oceani, considerati fonte di energia rinnovabile e di tradurre i dati in opportunità di investimento per l’azienda. Si cercano candidati che abbiamo maturato circa 2 anni di esperienza, sviluppati in contesto aziendale o di ricerca e sviluppo. La sede di lavoro è Roma.
  • senior storage engineer.
    Anche questa posizione è aperta nella Divisione Energie Rinnovabili, nell’Unità Innovation & Sustainibility. Il candidato inserito dovrà coordinare e gestire progetti innovativi legati all’integrazione fra i sistemi di stoccaggio elettrochimico e i plants di energia rinnovabile. Collaborerà e si confronterà con le altre funzioni aziendali interessate al processo e con stakeholders esterni. Si tratta di una posizione adatta a persone che abbiano maturato 3/5 anni di esperienza diretta con le tecnologie di accumulo elettrochimico, mentre sarà considerato requisito preferenziale almeno 2/3 anni di esperienza nell’ambito del settore dell’energia rinnovabile. La sede di lavoro è a Roma.

Candidature

Dettagli e candidature nell’area dedicata alle carriere in Enel sul sito del gruppo.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento