Ducati lavora con noi: posizioni aperte per specialisti e stagisti

0

Opportunità di lavoro con Ducati: la nota casa motociclistica è alla ricerca di figure di specialisti e di giovani da inserire in stage.

Opportunità di lavoro per specialisti e proposte di stage per neolaureati in Ducati: la celebre casa motociclistica emiliana cerca in questo momento un buyer di elettronica, uno stagista per il marketing prodotto, un tirocinante da inserire come sales analyst intern, un electronic quality engineer, uno stagista per l’area risorse umane, uno junior lean manager, tutti per la sede di Bologna.

I profili ricercati

Ecco, nel dettaglio, i profili ricercati:

  • buyer elettronica.
    All’interno della Direzione Acquisti, si occuperà di acquisti componenti elettronici e, nello specifico di: selezionare nuovi fornitori, individuare i fornitori più adatti alla realizzazione di nuovi componenti, negoziare le migliori condizioni economiche, analizzare le voci di spesa ed intraprendere attività mirate alla riduzione dei costi.
    Si richiedono laurea in ingegneria elettronica o meccanica con ottima votazione, esperienza di 1-3 anni in analoga posizione in aziende del settore metalmeccanico, ottima conoscenza del Pacchetto Office, ottima conoscenza della lingua inglese.
  • tirocinio marketing prodotto.
    Lo stagista si occuperà di elaborazione di reportistiche qualitative e quantitative utili per le ricerche di mercato, analisi previsionali della domanda, analisi del mercato motociclistico.
    I candidati ideali hanno una laurea in statistica, ingegneria gestionale o economia, forti capacità analitiche, ottima conoscenza del pacchetto Office, buona conoscenza della lingua inglese, ottime doti relazionali, conoscenza e passione per il prodotto.
  • tirocinio sales analyst.
    Alle dirette dipendenze del Direttore Commerciale di Ducati, la risorsa dovrà analizzare i dati di vendita, evidenziare le criticità, evidenziare scostamenti e perdite.
    Si richiedono laurea in Economia, Statistica o Ingegneria Gestionale da non oltre un anno, inglese fluente, Esperienza nel lavorare su MS Excel, PowerPoint e Word, mentalità analitica.
  • electronic quality engineer.
    Collabora alla progettazione e sviluppo di nuovi componenti elettrici ed elettronici ed alle modifiche agli stessi nel rispetto degli standard tecnici di progettazione, dei tempi di time to market e degli standard di performance previsti. Supporta lo sviluppo dei nuovi veicoli, attraverso il coordinamento delle attività nelle varie fasi del progetto, sino all’avviamento in produzione, valuta il supporto della funzione approvvigionamenti gli investimenti necessari allo sviluppo ed alla realizzazione dei nuovi prodotti ed alla modifica dei prodotti di esercizio, stimando anche le opportunità di Global Sourcing presenti sul mercato, Fornisce il supporto nella previsione di costo dei nuovi prodotti per garantire la redditività prevista nei piani aziendali, garantisce una corretta standardizzazione dei prodotti, tenendo conto dei problemi di qualità, dei montaggi interni e degli obiettivi di costo
    Si richiedono laurea in ingegneria elettronica, conseguita con brillante votazione e nei tempi previsti, esperienza consolidata in analogo ruolo e preferibilmente settore Automotive, conoscenza e dimestichezza nell’utilizzo dei principali programmi informatici, ottima conoscenza lingua Inglese e gradita conoscenza tedesco, disponibilità a trasferte.
  • hr organization intern.
    Per questo stage si richiedono laurea in Economia e Gestione o Ingegneria industriale, buona capacità di utilizzo del Pacchetto Office (Power Point ed Excel), inglese fluente , buone capacità relazionali e di ascolto, responsabilità, affidabilità, lavoro di squadra e il profilo orientato agli obiettivi
  • junior lean manager.
    Nell’ambito della Direzione di Produzione, riferendo al Responsabile Assemblaggi, la Risorsa oggetto della ricerca sarà responsabile delle attività finalizzate a: introdurre e sviluppare nuovi strumenti metodologici atti a migliorare le performance dei processi aziendali, promuovendo e sviluppando la creazione di standard di riferimento per le Unità Produttive; collaborare con le altre funzioni aziendali al raggiungimento e rispetto degli obiettivi di qualità, costi, efficienza e servizio attraverso il monitoraggio di indicatori e gestione di progetti/programmi interfunzionali; assicurare che le conoscenze delle risorse coinvolte nei programmi di miglioramento siano costantemente adeguate alle necessità operative; garantire, anche attraverso benchmark, che i processi produttivi, qualitativi, logistici del prodotto siano allineati ai competitors in termini di qualità, tempi di consegna e costi; garantire la redazione e realizzazione del Piano Annuale di miglioramento dei processi di: Produzione, Qualità e Logistica.
    Si richiedono laurea in Ingegneria preferibilmente Meccanica, conseguita con brillante votazione; ottima conoscenza della lingua Inglese; conoscenze di applicazioni tecniche di lean production e problem solving in Aziende produttive strutturate complesse; buone doti relazionali, di problem solving, orientamento al risultato e attitudine al Team Working; disponibilità a trasferte/trasferimenti all’estero.

Candidature

Candidature tramite l’area lavora con noi del sito Ducati.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento