Si reclutano Autisti per Busitalia Campania

0

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ricerca AUTISTI da inserire in Busitalia Campania S.p.A., in provincia di Salerno.

Sostenibilità ambientale, innovazione e sicurezza, personalizzazione dei servizi e sviluppo digitale, nonché integrazione sono alcuni degli elementi che contraddistinguono la mission di Busitalia Campania S.p.A.

REQUISITI RICHIESTI

Diploma di scuola secondaria superiore quinquennale

Patente D e Carta di Qualificazione del Conducente – persone

Sarà considerato requisito preferenziale la residenza in Campania.

SEDI DI LAVORO

Salerno e provincia.

TIPOLOGIA CONTRATTUALE DI INSERIMENTO

Le tipologie contrattuali previste sono determinate sulla base delle candidature. Sono previsti contratti di lavoro sia full-time che part-time, a tempo indeterminato o di apprendistato professionalizzante.

AUTISTI – COME CANDIDARSI

Se sei in possesso dei requisiti richiesti, CLICCA QUI e seleziona questa offerta e candidati entro il 14 GENNAIO 2022.

AUTISTI

ULTERIORI INFORMAZIONI SU BUSITALIA

Busitalia – Sita Nord è la società del Gruppo FS Italiane che svolge prevalentemente servizi di trasporto con autobus. La società è attiva in Italia – in Veneto, Umbria, Campania e, per alcuni servizi a mercato, in Toscana – ed all’estero – in Olanda, nelle aree di Utrecht e Groningen-Drenthe.

Leader nel trasporto passeggeri su gomma, Busitalia conta 6.500 dipendenti e 3.300 autobus.

Il core business di Busitalia è rappresentato dal trasporto pubblico locale, urbano, suburbano ed extraurbano su gomma, erogato direttamente – come in Umbria – o attraverso società controllate: in Veneto è attiva Busitalia Veneto ed in Campania il servizio è affidato a Busitalia Campania. In Toscana, ha gestito fino al 31 ottobre 2021 servizi extraurbani ed urbani. questi ultimi nell’area metropolitana di Firenze con la controllata Ataf Gestioni. In Olanda, Busitalia opera attraverso la società Qbuzz, terzo operatore di trasporto pubblico locale nel Paese.

Nel 2020 Busitalia ha percorso circa 165 milioni di bus-km.

Oltre ai collegamenti di TPL, Busitalia gestisce altre modalità di trasporto, tra cui la tramvia di Padova, la ex Ferrovia Centrale Umbra, la navigazione sul lago Trasimeno, la mobilità alternativa nelle città dell’Umbria, nonché alcune linee a libero mercato.

Busitalia partecipa inoltre alla gestione dei City Sightseeing di Firenze, Venezia e Napoli e, tramite la controllata Busitalia Rail Service, organizza, per conto di Trenitalia, servizi sostitutivi e integrativi di corse ferroviarie su tutto il territorio nazionale, compresi collegamenti FrecciaLink; opera servizi di manutenzione sui mezzi anche per conto terzi tramite Savit.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

4 × tre =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.