Fondo di garanzia per le imprese liguri dei settori commercio, turismo e artigianato

0

A seguito della DGR n. 197 del 11 marzo 2020, FI.L.S.E. – con Determina n. 25289 del 18 marzo 2020 è stato approvato un avviso destinato all’attivazione di un Fondo di Garanzia per i finanziamenti bancari, volti a finanziare il circolante delle micro e piccole imprese dei Settori del Commercio, Turismo e Artigianato in difficoltà a seguito dell’Emergenza Covid-19.

I finanziamenti bancari che fruiscono della garanzia del Fondo hanno durata di pre-ammortamento pari a 12 mesi oltre ad un periodo di ammortamento compreso tra 24 e 72 mesi.

L’importo del finanziamento deve essere compreso tra €10.000 ed € 30.000.

L’ammissione ai benefici del Fondo di Garanzia consente:

– l’attivazione di una garanzia diretta fino all’80% del finanziamento concesso da una Banca Convenzionata, oppure

– la concessione di una controgaranzia, sempre in misura dell’80%, ad una garanzia rilasciata da un Confidi Convenzionato per un finanziamento concesso da parte di una Banca Convenzionata.

Possono accedere ai benefici del Fondo di garanzia, MPI che svolgono attività economica nel settore del Commercio, Turismo ed artigianato.

I SOGGETTI BENEFICIARI

Le imprese beneficiarie devono essere in possesso dei seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda, previsti a pena di inammissibilità:

iscritte in CCIAA;

essere in regola con i contributi previdenziali e fiscali, nonché con la normativa in materia di sicurezza sul

lavoro, qualora non diversamente disposto da appositi provvedimenti normativi;

essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essendo sottoposte a scioglimento coatto, liquidazione

volontaria o sottoposta a procedure concorsuali, amministrazione controllata, o straordinaria, liquidazione

coatta amministrativa, ad eccezione del concordato preventivo con continuità aziendale per il quale sia

intervenuto il relativo decreto di ammissione;

nel caso di modalità A, aver ottenuto Delibera positiva da parte della Banca, a seguito di richiesta alla

medesima di finanziamento garantito dal presente Fondo di garanzia o,

nel caso di modalità B, aver ottenuto la concessione da parte del Confidi Convenzionato di una garanzia a

supporto di un finanziamento bancario con le caratteristiche e le modalità di cui al presente Avviso.

Sono esclusi dai benefici del presente Avviso:

a) le imprese in difficoltà (ai sensi dell’ Art. 2 punto 18) del Regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione del 17 giugno 2014;

b) le imprese oggetto di sanzione interdittiva o altra sanzione che comporti l’esclusione da agevolazioni,

finanziamenti, contributi o sussidi e l’eventuale revoca di quelli già concessi (ai sensi del Art. 9 comma 2

Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231).

fondo di garanzia

FONDO DI GARANZIA – I TERMINI PER PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda dovrà essere inoltrata utilizzando la piattaforma bandionLine, fino al 30 settembre 2020.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando CLICCA QUI.

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

nove − 3 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.