Lavoro e Carriere

la tua guida al mercato del lavoro

Eni assume figure esperte per la sede di San Donato Milanese

0

Nuove assunzioni alla Eni. Il colosso degli idrocarburi recluta profili LAUREATI e con esperienza da inserire a tempo indeterminato presso la sede di San Donato Milanese.

QUALI SONO LE FIGURE RICERCATE

POWER DEVELOPMENT SPECIALIST (IRC216699)

Si occupa di gestire e ottimizzare il portafoglio power, presidiando le attività di rischio commodity e sviluppando attività commerciali e di trading power. In chiave di riconversione del circuito produttivo, la struttura PWG&M si occupa di individuare e sviluppare, attraverso tecnologie innovative, nuove opportunità di business al fine di creare valore aggiunto per l’azienda.

REQUISITI RICHIESTI

Laurea magistrale in Ingegneria, preferibilmente energetica, elettrica, ambientale e meccanica

Esperienza di almeno 3 anni in ambito industriale, consulenziale o delle commodities

Esperienze pregresse in project management

Buona conoscenza della lingua inglese

Disponibilità a trasferte a livello nazionale e internazionale

La provenienza dal settore Power costituisce un requisito preferenziale

TIPO DI CONTRATTO

Tempo Indeterminato

PROFESSIONAL AGRICULTURAL DEVELOPMENT

Nell’ambito della strategia di decarbonizzazione si occuperà di supportare i progetti di produzione di bio feedstock da agricoltura, destinati ad alimentare gli impianti di bio raffinazione.

È una unità di recente costituzione nella quale saranno concentrate le competenze agronomiche per l’individuazione, l’avvio e il monitoraggio dei progetti di sviluppo della produzione di bio feedstock nei paesi in cui opera Eni.

Come membro del team di Agro Energy Services avrai il compito di:

Identificare e selezionare le sementi necessarie per lo sviluppo di iniziative di produzione di oli vegetali (bio feedstock) per la loro valorizzazione in bioraffineria.

Valutare, identificare e selezionare i migliori sistemi e cicli colturali per la produzione di bio feedstock.

Verificare e ottimizzare le rese agronomiche per le colture di rotazione e per altre coltivazioni sostenibili per i diversi sistemi colturali nelle aree di interesse.

Gestire le filiere di produzione di bio feedstock per biocarburanti nelle aree di interesse.

Partecipare al monitoraggio e alla realizzazione di opere fondiarie, ad esempio irrigue, per migliorare le performance dei bio feedstock nelle aree di interesse.

REQUISITI RICHIESTI

Laura magistrale in Scienze Agrarie con preferenza per specializzazioni in Agronomia Tropicale, Ambiente e Bioenergia.

Almeno 5 anni di consolidata esperienza nel settore della progettazione e gestione di filiere di produzione, in particolare in West Africa e più in generale nell’Africa Sub-Sahariana.

Esperienza pregressa di progettazione e preferibilmente di gestione di filiere di produzione di biocarburanti e di bio feedstock per la loro produzione.

Ottima conoscenza dei sistemi colturali per la produzione di oli vegetali per bio feedstock, con particolare riferimento a colture di rotazione e colture adatte ad essere coltivate in aree degradate, non vocate alle produzioni alimentari.

Conoscenza delle normative di riferimento su energie rinnovabili da biomassa, biocarburanti, certificazioni e criteri generali di sostenibilità ambientale e sociale.

Ottima conoscenza della lingua inglese. La conoscenza della lingua francese e del portoghese sono da considerarsi un plus.

Piena disponibilità alla mobilità internazionale.

TIPO DI CONTRATTO

Tempo Indeterminato

eni

PROFESSIONAL NEW INITIATIVES AND PROGRAMS

Nell’ambito della strategia di decarbonizzazione si occuperà di definire le caratteristiche ambientali e agronomiche per lo sviluppo di iniziative di produzione di bio feedstock da agricoltura, destinati ad alimentare gli impianti di bio raffinazione.

È una unità di recente costituzione nella quale saranno concentrate le competenze agronomiche per l’individuazione, l’avvio e il monitoraggio dei progetti di sviluppo della produzione di bio feedstock nei paesi in cui opera Eni

Come membro del team di Agro Energy Services avrai il compito di:

Definire le caratteristiche ambientali e geo-pedologiche per lo sviluppo di iniziative di produzione di oli vegetali (bio feedstock).

Classificare i bio-feedstock a basso impatto di cambio di uso del suolo (Low ILUC) fino alla mappatura dei terreni degradati/abbandonati nelle aree di interesse.

Identificare i parametri critici per la valutazione dell’impronta carbonica dei bio feedstock con approccio LCA.

Coordinare le analisi dei Paesi nelle aree di interesse per valutare le ipotesi di sviluppo di iniziative legate alla produzione di bio feedstock.

Sviluppare l’analisi dei contesti agricoli locali in Paesi extra-Europei e dei sistemi di produzione agricola nelle aree rurali.

Identificazione dei modelli di intervento più appropriati per i progetti di integrazione verticale nelle filiere di bio feedstock.

REQUISITI RICHIESTI

Laura magistrale in Scienze agrarie, Ingegneria ambientale, Scienze naturali, Economia

Esperienza lavorativa di almeno 5 anni di studi di fattibilità, gestione ed analisi di dati ambientali e agronomici, con particolare riferimento ad analisi GIS, database geo-referenziati, serie di dati, banche date pubbliche.

Conoscenza delle filiere di produzione di oli vegetali (bio feedstock), con particolare riferimento a colture di rotazione e colture adatte ad essere coltivate in aree degradate, non vocate alle produzioni alimentari. Eventuale conoscenza di progetti e iniziative nel continente Africano sono un plus.

Conoscenza delle normative di riferimento su energie rinnovabili da biomassa, biocarburanti, certificazioni di sostenibilità per i biocarburanti e analisi LCA.

Ottima conoscenza della lingua inglese. La conoscenza della lingua francese e del portoghese sono da considerarsi un plus.

Piena disponibilità alla mobilità internazionale.

TIPO DI CONTRATTO

Tempo Indeterminato

ENI – COME CANDIDARSI

Per candidarti e lavorare con ENI CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

tre + dodici =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.