Economia, Confcommercio: in calo indice disagio sociale

0

L’indice del disagio sociale messo a punto da Confcommercio scende a luglio 2016 su un valore stimato di 18,8 punti, in calo di un decimo rispetto a giugno, mese in cui era salito di quattro decimi. Lo ha reso noto la stessa Confcommercio in una nota.

Secondo la rilevazione il modesto calo è imputabile alla componente relativa alla disoccupazione, ufficiale ed estesa. Il fenomeno, precisa la nota di Confcommercio, si inserisce in un contesto che ha visto negli ultimi mesi un peggioramento dell’indice del disagio sociale dopo i minimi toccati a febbraio e a marzo.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento