Comune di Milano, rimborso spese per l’espletamento del tirocinio forense

0

Il Comune di Milano ha indetto una selezione pubblica, per titoli, per l’individuazione di n. 3 PRATICANTI per l’espletamento del tirocinio forense per un periodo non superiore a 12 mesi presso l’avvocatura comunale di Milano con riconoscimento di un rimborso pari a 500,00 euro lordi mensili in favore di ciascun praticante.

 

Requisiti richiesti

Essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell’Unione Europea;

essere in possesso della Laurea Specialistica/ Magistrale (LS/LM) in Giurisprudenza ovvero del Diploma di Laurea in Giurisprudenza conseguito con il vecchio ordinamento universitario;

i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero devono indicare gli estremi del provvedimento con il quale titolo di studio posseduto è stato riconosciuto equipollente al corrispondente titolo di studio italiano richiesto dal presente avviso di selezione;

essere in possesso dei requisiti richiesti per l’iscrizione nell’elenco dei tirocinanti avvocati tenuto dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

 

La selezione avverrà per titoli e sulla base di un colloquio attitudinale e motivazionale.

 

Comune di Milano

Rimborso per l’attività svolta

Al tirocinante potrà essere corrisposto un rimborso onnicomprensivo per l’attività svolta ex art. 41, comma

11, L. 247/2012 fino ad un massimo di € 500,00 lordi mensili per un periodo non superiore ai dodici mesi di

tirocinio forense, a condizione che vi sia sufficiente disponibilità di bilancio.

Il rimborso sarà riconosciuto solo a seguito dell’iscrizione del tirocinante al registro di cui all’articolo precedente.

 

Per l’anno 2018 l’importo del rateo mensile del rimborso di cui al precedente comma è fissato in € 500,00

euro lordi.

 

 

COMUNE DI MILANO – COME CANDIDARSI

 

La domanda deve essere redatta in lingua italiana compilando in carattere stampatello, su carta semplice, il relativo schema (reperibile sul sito internet del Comune di Milano: www.comune.milano.it (Home page – Utilizza i Servizi – Servizi on line più richiesti – Selezioni e concorsi) ed inviata entro il 28 febbraio 2018.

 

Tutte le informazioni relative alla procedura selettiva potranno essere richieste:

− alla Direzione Avvocatura Comunale, Via della Guastalla n. 6, tel. 02/88453609;

− all’indirizzo e-mail: [email protected].

 

 

 

Per scaricare il bando clicca qui

 

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.