Borse di tirocinio per laureati del Piemonte e della Valle d’Aosta

0

Talenti per l’Export è il progetto ideato e finanziato dalla Fondazione CRT che permetterà a 80 laureati, provenienti da atenei del Piemonte e della Valle d’Aosta, di intraprendere un percorso gratuito di alta formazione nel campo del commercio internazionale. Oltre a un ciclo di attività formative, sono previste trenta borse di tirocinio della durata massima di sei mesi, da effettuarsi presso aziende delle due Regioni che svolgono attività di export.

REQUISITI RICHIESTI

Per candidarsi occorre essere residenti in Italia e aver conseguito il titolo di laurea -laurea di primo livello, laurea a ciclo unico, laurea specialistica, laurea magistrale – entro l’11 ottobre 2019 presso una delle seguenti istituzioni:

Università degli Studi di Torino

Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”

Politecnico di Torino

Università della Valle d’Aosta

Università degli Studi di Scienze Gastronomiche

Accademie Statali di Belle Arti del Piemonte o della Valle d’Aosta

Conservatori Statali di Musica del Piemonte o della Valle d’Aosta.

È necessario, inoltre, non essere nati prima del 1° gennaio 1988; avere una buona conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese.

ITER FORMATIVO

Talenti per l’Export offre un ciclo di attività formative (22 novembre 2019 – 19 aprile 2020), nell’ambito delle quali verranno sviluppate le competenze necessarie alla comprensione ed alla gestione dei processi aziendali legati alle attività di export e di internazionalizzazione attraverso:

– 160 ore di lezioni e lavori di gruppo:

  • lezioni di “azzeramento” (“fondamenti”), particolarmente utili per coloro i quali provengono

da corsi di studio non improntati su materie economiche e aziendali

  • lezioni di “approfondimento” sui temi legati all’export e all’internazionalizzazione
  • teamwork: applicazione immediata delle conoscenze con lavori di gruppo su casi aziendali concreti

– team building per lo sviluppo delle soft skills

– moduli di Excel

– attività facoltative (“TPE Off”) – focus sulle aree dell’export: Europa, Medio Oriente, Cina,

America e sulla rete a supporto dell’export

– weekend finale intensivo con presentazione dei risultati dei teamwork.

Successivamente al termine delle lezioni, alcuni partecipanti potranno usufruire di una borsa di tirocinio della durata massima di sei mesi, da effettuarsi presso aziende del territorio del Piemonte e della Valle d’Aosta che svolgono attività di export. Sarà messo a disposizione dalla Fondazione CRT un massimo di 30 borse di tirocinio.

Borse di tirocinio

BORSE DI TIROCINIO – COME FARE DOMANDA

Le domande di partecipazione devono pervenire online entro l’11 ottobre 2019. Dopo una fase di pre-selezione che consisterà in un test di inglese e cultura generale e nell’analisi delle informazioni inserite nel modulo di candidatura, 250 candidati accederanno al colloquio finale.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando ufficiale ed avere accesso alle borse di tirocinio clicca qui.

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.