Master brand communication Politecnico di Milano 2015

0

master brand communication 2015Si terrà anche nel 2015 il Master in brand communication del Politecnico di Milano, realizzato in collaborazione con AssoComunicazione-AssAP Servizi.

Il Master in brand communication del Politecnico di Milano è nato con l’obiettivo di insegnare a coordinare il pensiero strategico della marca: a progettare, costruire e gestire al meglio un marchio, un prodotto o un servizio. Ogni anno al master intervengono come docenti più di 50 manager e professionisti della comunicazione. I partecipanti saranno chiamati a misurare le proprie capacità durante i project work, le esercitazioni notturne, i laboratori di public speaking e molto altro ancora.

Il master intende formare professionisti con competenze di coordinamento dei processi comunicativi che si sviluppano nelle imprese di comunicazione, relativamente alle aree strategiche e creative, in presenza di nuovi contesti tecnologici. Il processo formativo riguarderà tutti gli aspetti del progetto di comunicazione e, in particolare, si occuperà di fornire agli studenti del master l’insieme degli elementi che rendono possibile la costruzione della marca (brand equity), vero cuore del processo di comunicazione. Il percorso formativo prevede una preparazione altamente professionalizzante sia di tipo individuale che di gruppo, per sviluppare in modo particolare l’attività di team, caratteristica delle professioni della comunicazione.

Il profilo d’uscita è quello di professionista della comunicazione, in grado di coordinare e sovrintendere i processi di comunicazione. I partecipanti affronteranno i diversi ambiti del progetto di costruzione e comunicazione strategica della marca, attraverso lo studio delle competenze nelle varie funzioni: Account, Strategic Planner, Brand Manager e Media Manager.

Per saperne di più consultare la scheda del master sul sito di Polidesign.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento