Master in brand communication del Politecnico di Milano: aperte le iscrizioni all’edizione 2016

0

Quindici edizioni di successo alle spalle e un elevato placement occupazionale tra gli elementi distintivi del Master in Brand Communication (MBC) del Politecnico di Milano, organizzato in collaborazione con ASSOCOM, associazione che attualmente rappresenta 80 delle più importanti imprese di comunicazione, nazionali e multinazionali, attive in Italia.

Fiore all’occhiello dell’offerta formativa del Consorzio POLI.design, il Master ha saputo cogliere negli anni i cambiamenti del settore, garantendo un’offerta formativa di qualità e sempre aggiornata.
Un’impostazione didattica che offre concreta applicabilità sul campo lavorativo in realtà di primo piano nel settore della comunicazione. Ivan Ciaburri, Co-founder di Citybility e Senior Strategic Planner di TBWA; Alexandros Gatsis, Brand & Design Specialist di Interhome (Zurigo); Miriam Sciascia, Account di TBWA; Lorenzo Segale, Account Manager di Caleidos Teenagency; Emanuela Altare, Marketing Advertising Analyst di Condè Nast e Maria Gutierrez, Junior Strategic Planner di Mindshare sono solo alcuni degli ex studenti che oggi ricoprono, a diversi livelli legati agli anni di esperienza lavorativa, tutti i ruoli professionali che il Master si propone di formare.

Il Master torna in autunno, con la sua XVI edizione, per formare nuovi professionisti capaci di coordinare e sviluppare il pensiero strategico della marca, creando un terreno d’incontro tra le competenze proprie dei settori della comunicazione e quelle caratteristiche degli ambiti più innovativi del Politecnico di Milano.

Per raggiungere questo obiettivo, il programma didattico analizza tutti i diversi aspetti del progetto di costruzione e comunicazione strategica di un brand, attraverso lo studio delle specifiche prerogative richieste alle varie figure professionali operanti nelle fasi del processo.

Il percorso formativo è costituito da un mix di teoria e pratica: alle lezioni frontali, tenute da una faculty altamente qualificata composta da più di 50 docenti ed esperti provenienti da imprese di comunicazione, dal Politecnico di Milano e da un ampio network di aziende, si affiancheranno, infatti, anche seminari e project work di gruppo.

Al termine del Master è previsto un periodo di stage durante il quale gli studenti potranno mettere in pratica gli insegnamenti appresi nel corso dell’anno, entrando in contatto con le migliori realtà imprenditoriali italiane e internazionali. Tra le imprese che hanno accolto in tirocinio gli studenti delle passate edizioni: Citroën, Danone, Diesel, DeAgostini, Ferrero, JWT, Kenzo, Lancaster, Lorenzo Marini & Associati, McCann-Erickson, Nestlè, Ogilvy, Pirelli, Red Cell, Saatchi & Saatchi, TBWA/Italia, Walt Disney e 1861 United. L’inizio delle lezioni è previsto per novembre 2016. I posti disponibili sono 35.

Per partecipare alle giornate di presentazione e selezione, che si terranno presso POLI.design – Consorzio del Politecnico di Milano, si prega di contattare l’Ufficio Coordinamento Formazione: [email protected], [email protected] tel. +39 02 2399 7208.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento