Diventare consulente di orientamento e outplacement

0

A fine febbraio prenderà il via la XVIII edizione del Master per Consulente d’Orientamento ed Outplacement della Seafo, Scuola Europea di Alta Formazione di Castellanza, iniziativa di formazione superiore che ha formato negli ultimi dieci anni decine di professionisti del settore. Il Master Seafo è il più completo programma di alta formazione universitaria per consulente di orientamento e outplacement. Il Master, organizzato da SEAFO, la Business School dell’Istituto Universitario Albasio, forma professionisti dell’orientamento con le conoscenze e le abilità necessarie per essere esperti capaci di sostenere la persona durante i processi di scelta e di cambiamento degli studi e del lavoro.

Programma del Master per consulente di orientamento e outplacement
Il Master è articolato in moduli didattici e prevede i seguenti insegnamenti: definizioni, caratteristiche, figure professionali e ambiti di attività dell’orientamento; relazione di aiuto e gestione del cambiamento; legislazione del lavoro e funzionamento del mercato del lavoro; bilancio di competenze e bilancio di carriera; comunicazione al mercato del lavoro e metodi per il self marketing; modelli e strumenti di intervento dell’outplacement; teorie e tecniche di comunicazione nel colloquio di orientamento; gestione della relazione nella consulenza di orientamento; strumenti di coaching per la transizione professionale; modelli di coaching per la crescita personale e professionale. Il percorso formativo privilegia una metodologia didattica interattiva e prevede: lezioni frontali con partecipazione attiva del gruppo; simulazioni; esercitazioni individuali e in gruppo; brainstorming; giochi di ruolo; studio di casi; testimonianze; attività di studio individuale e guidato. La presenza del tutor in aula consentirà poi di seguire e monitorare ciascun allievo durante il percorso, fornendo un supporto didattico individualizzato. Il Master prevede un esame finale con la discussione di una tesi.Le certificazioni rilasciate al termine del Master hanno valore legale a livello nazionale e formano punteggio nei concorsi pubblici.

Il Master per Consulente di Orientamento e Outplacement ha la durata di 4 mesi (da Febbraio a Maggio 2015) per un totale di 400 ore ed è strutturato come segue: 95 ore accademiche di formazione in aula; 40 ore di di preparazione di relazioni scritte di verifica; 185 ore di autoformazione e studio individuale; 80 ore di stesura di un elaborato finale (tesi). Le lezioni in aula si tengono nei giorni di sabato e domenica dalle ore 9.30 alle ore 17.30, come indicato nel Calendario del Master. La frequenza alle lezioni in aula è obbligatoria, con un massimo consentito di assenze pari al 25% del loro totale.

La quota di partecipazione al Master è di Euro 3.500,00, esente Iva (rateizzabile senza interessi). Tale quota comprende: tassa di iscrizione, materiali didattici, tutoring, attestato. Sono disponibili 8 borse di studio di Euro 1.500,00 a parziale copertura della quota di partecipazione che sono assegnate da Centro Studi Orientamento ai primi otto iscritti ritenuti idonei.

Il Master è rivolto a laureati in qualsiasi disciplina. La partecipazione al Master è riservata ad un numero massimo di 16 candidati per garantire la qualità delle attività didattiche. Per candidarsi alle selezioni del Master occorre allegare alla domanda di ammissione in forma libera: curriculum vitae, lettera motivazionale, fotografia formato tessera. Tale documentazione deve essere inviata tramite posta elettronica alla Segreteria della Scuola all’indirizzo e-mail [email protected]

photo credit: DSC_3752 via photopin (license)

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento