Premi per tesi di laurea ambientaliste

0

Premio di Laurea Ecoistituto VenetoSi consolida di anno in anno il premio “Laura Conti” promosso dall’Ecoistituto del Veneto e giunto all’13esima edizione. Il Premio vuole stimolare gli universitari ad affrontare, con le loro tesi di laurea, temi impegnativi, non usuali e soprattutto utili al futuro della nostra società come quelli ambientali. Nella penultima edizione del premio la qualità di molte tesi inviate era talmente alta da costringere gli organizzatori a raddoppiare il secondo e terzo premio e inoltre a segnalare una serie di altri neolaureati. Per questa edizione, il 1° premio consiste in un contributo di 750 euro, il secondo in 250 euro, il terzo nella segnalazione sul periodico ecologista “Gaia”. Candidature entro il 30 settembre 2012.
Sono ammesse a partecipare al premio tesi di laurea sui seguenti argomenti: Ecologia, parchi, aree protette, turismo naturalistico; Mobilità intelligente, urbana ed extraurbana; Rifiuti, urbani e industriali, riduzione e riciclo; Società sostenibile, problemi planetari e locali; Legislazione e amministrazione ambientale; Movimenti e lotte ecologiste e nonviolente; Natura e restauro ambientale; Tecnologie appropriate; Educazione ambientale; Economia ambientale; Prevenzione ambientale della salute; Consumare meno e meglio; Energie rinnovabili e risparmio energetico; Rapporto tra specie umana e altre specie animali; Inquinamenti di acqua, aria e suolo, riduzione e prevenzione.
Sono ammesse tesi di tutti i livelli, compresi i Master, discusse nelle Università italiane, negli anni accademici dal 2005-2006 in poi.

Le candidature vanno inviate entro il 30 settembre 2012 a: Ecoistituto del Veneto – Viale Venezia, 7 – 30171 Venezia Mestre.

Modalità di invio della domanda su: www.ecoistituto.veneto.it

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento