Napoli: concorso pubblico per 20 infermieri

0

L’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli, ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 20 INFERMIERI – Ctg. D Comparto Sanità.

REQUISITI RICHIESTI

a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea.

b) possesso della piena idoneità fisica al posto da ricoprire, tale da poter assicurare l’articolazione dell’orario di lavoro nell’arco delle 24 ore e la relativa ed adeguata turnazione, senza alcuna limitazione.

REQUISITI SPECIFICI

a) Laurea in Infermieristica ovvero diploma universitario conseguito ai sensi dell’art. 6, co. 3, D. Lgs. n. 502/1992 ovvero diplomi e/o attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario conseguito ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi.

b) iscrizione all’Albo.

napoli

CONCORSO PUBBLICO A NAPOLI – COME FARE DOMANDA

La domanda, indirizzata al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli dovrà essere, pena esclusione, prodotta esclusivamente tramite procedura telematica collegandosi al sito https://policlinicounina.iscrizioneconcorsi.it le ore 23.59 dell’8 agosto 2019.

In relazione al numero di domande pervenute, l’AOU si riserva la facoltà di sottoporre i candidati ad una procedura preselettiva attuata mediante la somministrazione di test a risposta multipla e/o a risposta sintetica volti ad indagare, in riferimento alla posizione ed al profilo oggetto del presente bando di concorso, il livello di cultura generale e/o le capacità di logicità del ragionamento e di soluzione dei problemi e/o le conoscenze tecnico-professionali riferite al profilo professionale da rivestire, con particolare riferimento alle materie oggetto delle prove.

Saranno ammessi a sostenere la prova scritta i candidati collocati nella graduatoria entro i primi 500 posti. Tutti i partecipanti saranno ammessi alla preselezione con riserva. La verifica degli ulteriori requisiti di ammissione sarà effettuata – in prima istanza – nei confronti dei 500 candidati utilmente collocati nella graduatoria preselettiva; l’esclusione dalla partecipazione al Concorso di uno o più candidati comporterà lo scorrimento della graduatoria preselettiva di altrettanti nominativi. Il punteggio riportato nella preselezione suddetta non concorre alla formazione del voto finale di merito.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando clicca qui.

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.