Lavoro e Carriere

la tua guida al mercato del lavoro

Il MIUR seleziona Assistenti di lingua italiana all’estero

0

Il MIUR seleziona Assistenti di lingua italiana all’estero

 

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione, Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, comunica che per l’anno scolastico 2017-2018, sulla base di specifici Accordi Culturali e relativi Protocolli Esecutivi sono aperte le selezioni per i  posti di ASSISTENTE DI LINGUA ITALIANA all’estero.

Posti disponibili

Sono disponibili i seguenti posti presso i Paesi: AUSTRIA, BELGIO, FRANCIA, GERMANIA, IRLANDA, REGNO UNITO, SPAGNA. Il numero esatto dei posti per il prossimo anno scolastico sarà reso noto dai Paesi partner nel corso dell’anno 2017.

Ruolo degli Assistenti

Gli assistenti affiancheranno i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione, fornendo un originale contributo alla promozione ed alla conoscenza della lingua e della cultura italiana. La loro attività copre un periodo di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado e comporta, di regola, un impegno della durata di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

miur assistenti

Requisiti richiesti

cittadinanza italiana; non aver compiuto il 30° anno di età; non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; essere libero da impegni relativi agli obblighi militari per il periodo settembre 2017 – maggio 2018 (periodo dell’incarico dell’avviso); non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2017 – maggio 2018; aver conseguito dal I ° gennaio 2016 un diploma di laurea specialistica/magistrale tra quelli indicati nella Tabella l allegata al bando, aver sostenuto gli esami come indicato nell’avviso.

Come candidarsi

La domanda deve essere presentata entro il le ore 23,59 del 4 marzo 2017 esclusivamente tramite l’applicazione disponibile alla voce “Vai all’Applicazione” presente nella pagina dedicata all’iniziativa, consultabile qui  e deve essere presentata per uno soltanto tra i Paesi disponibili. Per ulteriori informazioni: www.istruzione.it.

 

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento

3 × 1 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.