Fisioterapisti a tempo indeterminato presso Ospedale del Nord Italia

0

L’Ospedale di Verona ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 2 COLLABORATORI PROFESSIONALI SANITARI DEL PERSONALE DELLA RIABILITAZIONE – FISIOTERAPISTI – cat. D.

 

 

REQUISITI SPECIFICI PER L’AMMISSIONE

Oltre ai normali requisiti per accedere ad un pubblico impiego, ai partecipanti è richiesta:
Laurea in Fisioterapia (Classe L/SNT2 Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione ex DM 270/2004), oppure diploma universitario di Fisioterapista conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del Decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni, ovvero uno dei seguenti titoli conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti al diploma universitario (Decreto del Ministero della Sanità 27 luglio 2000 – Gazzetta Ufficiale n. 190 del 16 agosto 2000):

Fisiokinesiterapista – Corsi biennali di formazione specifica;

Terapista della riabilitazione;

Terapista della riabilitazione;

Tecnico fisioterapista della riabilitazione;

Terapista della riabilitazione dell’apparato motore

Massofisioterapista – Corso triennale di formazione specifica

Oltre ai requisiti specifici i sig.ri candidati devono essere in possesso dei requisiti generali per la

partecipazione ai concorsi nella pubblica amministrazione, per i quali si rimanda allo specifico paragrafo 5.

 

Fisioterapisti

 

FISIOTERAPISTI – COME PRESENTARE LA DOMANDA

 

La domanda di partecipazione al concorso per fisioterapisti dovrà essere, pena esclusione, prodotta esclusivamente tramite procedura telematica, presente cliccando qui deve essere presentata entro il 12 aprile 2018.

 

 

ISTRUZIONI PER L’ISCRIZIONE ON LINE

Dopo aver inserito Username e Password definitiva e compilato e salvato i dati anagrafici richiesti nella scheda “Utente”, selezionare la voce di menù “Concorsi”, per accedere alla schermata dei concorsi disponibili.
Cliccare l’icona “Iscriviti” corrispondente al concorso/avviso al quale si intende partecipare.
Il candidato accede alla schermata di inserimento della domanda, dove deve dichiarare il POSSESSO DEI REQUISITI GENERALI E SPECIFICI richiesti per l’ammissione al concorso.
Si inizia dalla scheda “Anagrafica”, che deve essere compilata in tutte le sue parti e nella quale va allegata la scansione del documento di identità, cliccando il bottone “aggiungi documento” (dimensione massima 1 mb).
Per iniziare cliccare sempre il tasto “Compila” ed al termine dell’inserimento, confermare cliccando il tasto in basso “Salva”.
Proseguire con la compilazione delle ulteriori pagine di cui si compone il format, il cui elenco è disposto sul lato sinistro dello schermo. Via via che vengono compilate tali pagine risultano spuntate in verde, con riportato al lato il numero delle dichiarazioni rese. Le stesse possono essere compilate in diversi momenti, in quanto è possibile accedere a quanto caricato ed
aggiungere/correggere/cancellare i dati, fino a quando non si conclude la compilazione
definitivamente cliccando su “Conferma ed invio”.

Terminata la compilazione di tutte le sezioni, cliccare su “Conferma ed invio”.

Dopo avere reso le dichiarazioni finali e confermato, compare la funzione STAMPA DOMANDA. Il candidato deve obbligatoriamente procedere alla stampa della domanda, alla sua firma e conservarla in quanto dovrà essere portata alla prova scritta. A questo punto effettuare l’upload della domanda firmata e scannerizzata, cliccando sul bottone “Allega domanda firmata”.
Solo al termine di quest’ultima operazione, comparirà il bottone “Invia l’iscrizione” che va cliccato per inviare definitivamente la domanda. Il candidato riceverà una mail di conferma iscrizione con allegata la copia del documento di identità e della domanda firmata.
La domanda di ammissione al concorso pubblico deve essere datata e firmata.

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.