Dipartimento della Pubblica Sicurezza: posti in Polizia per 1350 diplomati

0

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno ha bandito un concorso pubblico con l’obiettivo di reclutare 1350 diplomati da inserire nel ruolo di ALLIEVI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO.

REQUISITI RICHIESTI

Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

cittadinanza italiana;

godimento dei diritti politici;

diploma di scuola secondaria di secondo grado o equivalente;

essere maggiorenni (18 anni) e non aver compiuto 26 anni di età;

idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia;

non essere stati espulsi dalle Forze Armate;

non aver riportato una condanna a pena detentiva per delitto non colposo;

non essere stati sottoposti a misure di sicurezza o di prevenzione;

non essere stati destituiti o licenziati da pubblici uffici,

non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;

non essere decaduti dall’impiego.

Quindici dei posti disponibili verranno riservati prioritariamente ai candidati in possesso dell’attestato di bilinguismo (lingua italiana e tedesca).

Dipartimento della Pubblica Sicurezza

Dipartimento della Pubblica Sicurezza – COME FARE DOMANDA

La domanda, corredata della documentazione richiesta, va inviata alla Polizia di Stato entro il 15 giugno 2020 secondo le modalità indicate sul testo del bando.

ULTERIORI INFORMAZIONI SUL BANDO

Per scaricare tutte le informazioni relative al concorso indetto dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza CLICCA QUI.

 

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

sedici + 18 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.