Comune di Cuneo: assunzioni per amministrativi

0

Il Comune di Cuneo ha indetto un corso-concorso pubblico, per esami, aperto ai candidati dell’uno e dell’altro sesso per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 11 unità di personale con profilo di «Istruttore amministrativo» o corrispondente profilo di «ESPERTO AMMINISTRATIVO» da assegnare all’area Amministrativa dei Comuni di Cuneo e Fossano.

QUAL È IL RUOLO DA SVOLGERE

Le figure professionali che si intendono ricercare verranno assegnate a differenti servizi della struttura comunale. Esse dovranno istruire, anche con responsabilità di risultati, processi e procedimenti amministrativi di media complessità. Le attività da svolgere, proprie della qualifica professionale oggetto del bando, avranno contenuto di concetto, con responsabilità di risultato limitate agli specifici procedimenti affidati. In particolare, le risorse in questione saranno chiamate a elaborare dati e informazioni anche di natura complessa e a predisporre, in via istruttoria, documenti necessari alla redazione e alla gestione dei procedimenti amministrativi, anche utilizzando strumenti e procedure informatizzate. Il profilo professionale in oggetto richiede un’adeguata capacità organizzativa, un appropriato grado di autonomia nell’esecuzione dei lavori e, non da ultimo, buone capacità relazionali.

TRATTAMENTO ECONOMICO

Il trattamento economico per i posti messi a concorso è fissato in 20.344,07 euro a titolo di stipendio iniziale annuo, oltre alla tredicesima mensilità e agli altri emolumenti e indennità previsti da leggi o da norme contrattuali.

REQUISITI RICHIESTI

Per l’ammissione al corso-concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

1) cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea;

2) inesistenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso o di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o di altre misure che escludono l’accesso ai pubblici impieghi;

3) godimento dei diritti civili e politici;

4) possesso di diploma di scuola media superiore, di durata quinquennale, valido per l’immatricolazione a corsi di laurea universitari. Per il titolo di studio conseguito all’estero, l’equipollenza deve essere dichiarata dall’autorità competente;

5) posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva qualora a ciò tenuti;

6) idoneità psico-fisica-attitudinale a ricoprire il posto di «Istruttore/Esperto amministrativo»;

7) possesso della patente di guida di categoria B.

Comune di Cuneo

COMUNE DI CUNEO – COME FARE DOMANDA

La domanda di partecipazione, corredata della documentazione richiesta, dovrà essere presentata entro il 24 ottobre 2019 esclusivamente per via telematica tramite la procedura illustrata sul bando.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il testo completo del bando indetto dal Comune di Cuneo clicca qui.

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.