Categorie protette alla ASL di Bari, bandi e assunzioni

0

Categorie protette alla ASL di Bari, bandi e assunzioni

La ASL di Bari ha indetto due concorsi pubblici, per titoli ed esami, per l’assegnazione di 38 posti di lavoro riservati esclusivamente alle categorie protette.

 

I RUOLI DA RICOPRIRE

Nello specifico le mansioni e i ruoli da ricoprire sono i seguenti:

  1. A) 3 posti di collaboratore tecnico professionale – INGEGNERE – Cat. D;
  2. B) 4 posti di collaboratore tecnico professionale – INFORMATICO – Cat. D;
  3. C) 16 posti di ASSISTENTE AMMINISTRATIVO – Cat. C;
  4. D) 9 posti di COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE – Cat. D.
  5. E) 2 posti di assistente tecnico – GEOMETRA – Cat. C;
  6. F) 2 posti di assistente tecnico – PERITO INDUSTRIALE – Cat. C;
  7. G) 2 posti di PROGRAMMATORE – Cat. C.
 

Categorie protette alla ASL di Bari

REQUISITI RICHIESTI

Possono candidarsi persone appartenenti a categorie protette che abbiano i seguenti requisiti: essere cittadini italiani o di uno degli stati membri dell’UE oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando; idoneità fisica all’impiego e alla mansione specifica; godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di provenienza; iscrizione negli elenchi di cui all’art. 8 della legge n. 68/99 tenuti presso i Servizi per le politiche del lavoro dagli Uffici di Collocamento Obbligatorio situati nell’ambito territoriale della Regione Puglia, in qualità di persone con disabilità di cui all’art. 1 commi 1° e 2° della legge n. 68/99; età non inferiore ai 18 anni; titolo del titolo di studio relativo alla posizione da ricoprire indicato nel bando di riferimento; non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; non essere stati esclusi, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Le domande di partecipazione ai concorsi dell’ASL di Bari dovranno essere inoltrate esclusivamente per via telematica attraverso l’apposito form online entro il 5 ottobre 2017.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando clicca qui

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.