Al via il bando per reclutare 250 Vigili del fuoco

0

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, a 250 posti nella qualifica di VIGILE DEL FUOCO del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.  Ai sensi dell’art. 5, comma 2, del decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217: il 45% dei posti è riservato ai volontari in ferma prefissata delle forze armate; il 25% dei posti è riservato al personale volontario del Corpo nazionale dei vigili del fuoco che, alla data di indizione del bando, sia iscritto negli appositi elenchi da almeno tre anni ed abbia effettuato non meno di centoventi giorni di servizio; il 20% dei posti è riservato a coloro che abbiano svolto per almeno dodici mesi il servizio civile nelle attività  istituzionali del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. I posti riservati, non coperti, sono conferiti, secondo l’ordine della graduatoria, agli altri candidati idonei. Requisiti richiesti: non aver compiuto 30 anni di età; gli iscritti da almeno un anno negli elenchi del personale volontario del Corpo  nazionale dei vigili del fuoco in possesso degli altri requisiti non devono aver compiuto 37 anni di età;  possesso dei requisiti psico-fisici ed attitudinali di cui al decreto del Ministro dell’interno 11 marzo 2008, n. 78 e successive modifiche ed integrazioni; possesso del titolo di studio della scuola dell’obbligo. La domanda di partecipazione al concorso deve  essere compilata entro il 15 dicembre 2016 utilizzando  la  procedura  informatica  disponibile sul sito del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile all’indirizzo https://concorsi.vigilfuoco.it seguendo le istruzioni ivi specificate. Fonte e ulteriori informazioni: https://concorsi.vigilfuoco.it

 

Autore

Lascia un nuovo commento