Franchising: cos’è e come funziona

0

Che cos’è il franchising e come funziona? Il franchising è una forma commerciale che si basa sull’affiliazione di più imprenditori ad un’insegna/marchio di proprietà di un’azienda che concede agli affiliati di vendere i propri prodotti o servizi usufruendo di tutti i vantaggi dell’appartenere ad un network. Vediamo in dettaglio cos’è il franchising è perché si è diffuso così rapidamente anche nel nostro paese.

Che cos’è

Come abbiamo visto il franchising è una rete di relazioni commerciali interdipendenti che consente a un numero di imprenditori, anche individuali, di condividere:

  • un marchio di comune identificazione
  • un metodo efficace di fare business
  • un sistema di marketing e di distribuzione collaudato

E’ dunque una sorta di “alleanza strategica” tra i gruppi di persone che hanno relazioni e responsabilità specifiche, con l’obiettivo comune di dominare i mercati, vale a dire ottenere e mantenere più clienti rispetto ai concorrenti.

A differenza di chi non appartiene ad un network, l’imprenditore in franchising, detto franchisee, non lavora “solo per sé stesso”, ma contribuisce alla crescita della sua azienda facendo crescere, giorno dopo giorno, anche il network.

Franchising: come funziona

Per capire come funziona il franchising bisogna prima di tutto sgombrare il campo da un equivoco. Ci sono molte idee sbagliate su questo tipo, ma probabilmente la più diffusa è che come affiliati si stia “comprando un franchise.” In realtà aprendo un’attività in franchising si stanno investendo le risorse in un sistema per utilizzare il marchio, il sistema operativo ed avere un supporto continuo alla propria attività d’impresa. Tutti gli imprenditori attivi nello stesso sistema sono autorizzati a utilizzare il marchio e il sistema operativo dello stesso.

Il rapporto d’affari è dunque un impegno congiunto da parte di tutti gli affiliati di ottenere, mantenere ed ampliare la clientela. Ci sono sensibili differenze tra le varie realtà presenti, ma in un sistema di franchising, gli affiliati sono tenuti a ottenere e mantenere i propri clienti utilizzando i sistemi di marketing e di vendita prescritti del franchisor.

Per avere successo con un’attività in franchising è necessario comprendere molto bene le ramificazioni commerciali e legali del rapporto con il franchisor e tutti gli affiliati. L’obiettivo di chi apre un’attività deve essere quindi sempre quello di lavorare in affiatamento con altri affiliati e manager aziendali per commercializzare il marchio, e utilizzare pienamente il sistema operativo per ottenere e mantenere ed aumentare clienti e fatturati.

Glossario

  • Franchising
    E’ un privilegio o diritto, ufficialmente concesso da una società o da un licenziatario (Franchisor) ad un’azienda o singolo imprenditore affiliato (franchisee), di offrire prodotti o servizi specifici nell’ambito di direttive esplicite in un determinato luogo per un periodo di tempo dichiarato.
  • Accordo di franchising
    Il documento legale tra il franchisor e il franchisee che regola i rapporti tra le due entità per un periodo di tempo specificato.
  • Franchisee
    E’ una persona fisica o giuridica a cui viene concesso il diritto d’impresa dal franchisor o dai suoi licenziatari.
  • Franchisor
    E’ la società proprietaria o che controlla i diritti di concessione ai potenziali franchisee.

Idee per aprire un’attività in franchising

Autore

Giornalista freelance, blogger e scrittore, inizia a collaborare a Lavoro e Carriere nel lontano 1999. Oggi è coordinatore editoriale della testata.

Lascia un nuovo commento