RAI: assunzioni per 80 risorse in tutta Italia

0

La Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. promuove un’iniziativa di selezione, per titoli e prove, finalizzata a individuare 80 risorse da inserire in Azienda con contratto di apprendistato professionalizzante, ai sensi dell’art. 10 del CCL RAI per Quadri, Impiegati e Operai in qualità di Tecnico della produzione.

Considerato l’attuale stato di emergenza epidemiologica da Covid – 19, dichiarato con Delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, ed in coerenza con le vigenti misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus, la procedura selettiva verrà svolta esclusivamente in modalità a distanza.

Le risorse individuate saranno assegnate, sulla base delle esigenze produttive dell’Azienda, nella Sede Regionale aziendale prescelta dal candidato in fase di adesione all’iniziativa.

Ogni candidato nella domanda di partecipazione dovrà indicare la Regione per la quale intende concorrere. Non è ammessa più di una candidatura.

L’elenco delle Regioni e il relativo fabbisogno d’organico sono riportati in questa tabella.

IL RUOLO DA RICOPRIRE

Il tecnico della produzione è incaricato della realizzazione, installazione e manutenzione di tutti gli impianti e apparecchiature anche tecnologicamente innovativi (apparati di registrazione, ripresa e trasmissione in standard digitale, sistemi di governo informatizzati, apparati telematici di collegamento a reti e sistemi di reti, etc.) nella disponibilità dell’Azienda, della regolazione e dell’esercizio di apparati e apparecchiature tecniche e del montaggio di prodotti, operando direttamente alla realizzazione di produzioni radio televisive e ad ogni altro contributo telematico originale/derivato (es. internet) e, collaborando, in fase di impostazione dei programmi, oltreché sulla scelta e sull’impiego dei mezzi, anche per gli aspetti artistici delle produzioni stesse; provvede, inoltre, all’esercizio tecnico della trasmissione, come responsabile della qualità tecnica del prodotto per la fase del processo produttivo di competenza svolgendo anche tutte le attività strumentali che si rendano necessarie sia in interno che in esterno. Provvede a tutte le operazioni relative alla realizzazione e messa in onda di produzioni televisive non complesse e/o di produzioni radiofoniche e/o di ogni altro contributo telematico originale/derivato (es. internet) ed effettua la messa a punto delle telecamere ed il loro posizionamento.

REQUISITI RICHIESTI

La ricerca è riservata a coloro che sono in possesso di:

  1. Età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni;
  2. Diploma quinquennale di Scuola Media Secondaria Superiore:

–      Istituto Tecnico settore Tecnologico

–      Istituto Tecnico Industriale – previgente ordinamento

–      Istituto Professionale settore Industria e Artigianato – previgente ordinamento

–      Istituto Professionale – Manutenzione e assistenza tecnica

–      Istituto Professionale – Industria e artigianato per il made in Italy

–      Istituto Professionale – Servizi culturali e di spettacolo

–      Liceo Scientifico

  1. Patente di guida automobilistica cat. “B”.
  2. Dotazione personale per consentire un collegamento da remoto:

–         PC (sistema operativo Windows 8, o successivi) o MAC (MAC-OS 10.12, o successivi) dotato di webcam e microfono e utilizzo obbligatorio di GOOGLE CHROME (min. versione 73.0) come browser.

–         Connettività Internet con velocità minima in upload e download di 1 Mbps. La partecipazione all’esame è comunque subordinata al system check nel quale verrà chiesto, nei giorni antecedenti la prova, di effettuare una sessione di verifica della strumentazione e della connettività messa a disposizione da parte del candidato.

–         Smartphone o tablet (Android min v.4.1 – IOs min. v.8) dotato di webcam.

Si consiglia anche l’utilizzo del wi-fi. Sarà chiesto durante la procedura di scaricare una APP sullo smartphone/tablet (34MB).

Sono ammessi all’iter selettivo i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea ed i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

I suddetti requisiti si intendono essenziali ed obbligatori e devono essere posseduti alla data di scadenza del presente avviso di selezione, nonché durante l’intero svolgimento del procedimento di selezione e all’atto dell’eventuale assunzione.

RAI

RAI – COME ACCEDERE ALLE SELEZIONI

Per poter inviare la domanda di ammissione è necessario entro le ore 12.00 del 19 giugno 2020:

–       registrarsi al sito www.lavoraconnoi.rai.it e/o effettuare la Login con le proprie credenziali;

–       aderire all’iniziativa cliccando su “SELEZIONE TECNICI DELLA PRODUZIONE 2020”;

–       compilare i form richiesti;

–       confermare l’adesione all’iniziativa;

–       verificare la ricezione di un messaggio di posta elettronica, generato in modo automatico dalla casella di posta elettronica [email protected] a conferma dell’avvenuta acquisizione della candidatura.

Coloro che avessero già inserito il proprio CV sul sito www.lavoraconnoi.rai.it, se interessati, dovranno confermare la propria partecipazione aderendo alla “SELEZIONE TECNICI DELLA PRODUZIONE 2020” e compilare il form on line dedicato.

Le domande pervenute in formato e/o con mezzo diverso da quanto sopra riportato (es. in formato cartaceo, via email, ecc.) e/o al di fuori dell’arco temporale indicato, non saranno prese in esame.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare tutte le informazioni sulla selezione indetta dalla RAI clicca qui.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

uno × 2 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.