Poste offre a giovani laureati la possibilità di essere formati e assunti nel ruolo di consulenti finanziari

0

È possibile candidarsi alla selezione promossa da Poste italiane e rivolta a giovani laureati. I prescelti saranno inseriti nella rete di Uffici Postali per attività di promozione e vendita di servizi finanziari e assicurativi.

Se supererai il processo di selezione potrai essere assunto con un iniziale contratto di apprendistato professionalizzante e coinvolto in percorsi di affiancamento e formazione che ti aiuteranno a sviluppare le tue competenze trasversali e tecnico-specialistiche.

REQUISITI RICHIESTI

Il candidato ideale è laureato, con ottime capacità di comunicazione e di relazione e ha voglia di mettersi in gioco ed entusiasmo nel misurarsi con obiettivi commerciali sfidanti.

Possiede inoltre un’ottima conoscenza del pacchetto Office con i quali organizza efficacemente le sue attività.

SEDE DI LAVORO

La sede di lavoro è l’intero territorio nazionale.

Poste

POSTE ITALIANE – COME CANDIDARSI

Per presentare il tuo curriculum CLICCA QUI ENTRO IL 31 DICEMBRE 2021.

Le persone che lavorano nel Gruppo Poste rappresentano un patrimonio di competenze ed esperienze imprescindibile per la conduzione e l’evoluzione dei nostri business. Riteniamo quindi fondamentale che ognuno sia messo in condizione di accedere al percorso di arricchimento professionale più vicino alle sue capacità e alla sua motivazione.

Vogliamo far sì che le persone aderiscano alla nostra squadra partecipando in prima persona con responsabilità e coinvolgimento, comportandosi eticamente e garantendo centralità del cliente, qualità del servizio e tensione verso i risultati.

Per raggiungere l’obiettivo dello sviluppo di tutte le nostre persone, mettiamo a disposizione un insieme di interventi articolati ed integrati che le accompagnano nella loro crescita professionale in relazione alle necessità aziendali.
In specifici momenti della vita aziendale sono previsti programmi di scouting, a cui possono partecipare coloro che hanno distintive caratteristiche di prestazione e di motivazione. Tali programmi ci permettono di conoscere in profondità il bagaglio di competenze, esperienze e potenzialità di chi vi partecipa, intercettando i migliori per i quali pianificare percorsi di crescita professionali e manageriali che comprendono tra l’altro: formazione, job rotation, coaching, mentoring.

Tutte le persone di Italiane sono, inoltre, inserite in un processo di Valutazione delle Prestazioni, che non solo consente di monitorare ed orientare l’azione a sostegno della performance, ma anche di agevolare lo sviluppo delle potenzialità e delle competenze della persona, offrendole strumenti e feed-back che ne indirizzino l’azione e le diano una visione più chiara di dove migliorare e di come farlo.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

cinque × 3 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.