Lidl lavora con noi: posizioni aperte, aprile 2015

0

Le opportunità di lavoro alla Lidl, una delle maggiori aziende della Gdo presenti in Italia. Ci concentriamo sulle posizioni aperte nello staff delle sedi di Arcole e Volpiano ad aprile 2015.

Lidl, una delle maggiori realtà della grande distribuzione in Italia con la sua rete estesa di punti vendita discount, offre costantemente opportunità di lavoro nella rete commerciale e nello staff delle sedi direzionali. Ecco alcuni tra i posti di lavoro disponibili ad oggi, 15 aprile 2015.

L’azienda

Con quasi 600 filiali, Lidl è tra i leader del mercato italiano della Gdo. “Grazie all’impegno quotidiano di tutti i nostri 9.400 collaboratori abbiamo raggiunto risultati entusiasmanti”, è spiegato nella presentazione aziendale. Fondata nel 1930 per opera della famiglia Schwarz, Lidl è una delle realtà più importanti della distribuzione europea, con un fatturato superiore ai 70 miliardi di euro.

Le opportunità di lavoro

  • responsabile commercializzazione immobiliare, sede direzione di Arcole (VR).
    Questa figura ha il compito di incrementare i ricavi derivanti dalla gestione del patrimonio immobiliare, riducendo i costi e sviluppando progetti per la commercializzazione degli immobili. Per questo ruolo si cercano persone che interessate ed appassionate alle dinamiche immobiliari, orientate all’obiettive ed al problem solving. I candidati ideali hanno una laurea in discipline economiche o giuridiche, almeno tre anni di esperienza professionale nel settore immobiliare, ottime capacità organizzative e relazionali, elevata propensione alla trattativa commerciale e alla negoziazione. E’ richiesta disponibilità alla mobilità su tutto il territorio italiano.
  • responsabile logistica, direzione regionale di Volpiano (TO).
    Questa figura nell’organigramma Lidl opera all’interno di una piattaforma moderna, di notevoli dimensioni e garantisce che i 50 – 60 punti vendita della Direzione Regionale vengano riforniti quotidianamente di tutta la merce ordinata. Si occupa di coordinare un team, assicurando la ricezione, lo stoccaggio e la spedizione dei prodotti nei giusti tempi e nel mantenimento di alti standard qualitativi. I requisiti richiesti sono laurea in Ingegneria Gestionale o economia con focus sulla logistica, esperienza professionale in ruoli di responsabilità e nella gestione di risorse umane. Servono inoltre ottima conoscenza di Excel, ottime capacità organizzative e di comunicazione, forte orientamento all’obiettivo e capacità di lavoro multitasking.
  • facility manager, direzione regionale Biandrate (NO).
    Si tratta di una figura che coordina le attività di manutenzione e rinnovamento delle filiali Lidl dal punto di vista impiantistico e strutturale. Supervisiona inoltre la qualità dei lavori e dei servizi commissionati. Per questo ruolo si richiedono una laurea in ingegneria gestionale, edile o civile, esperienza nell’ambito del Facility Management, conoscenza elevata del pacchetto Office, in particolar modo Excel. Completano il profilo, ottime capacità organizzative, elevata propensione al problem solving, flessibilità e dinamismo.

Come avviene la selezione

“La costante evoluzione della Grande Distribuzione offre la possibilità a laureati e neolaureati di confrontarsi con nuove sfide lavorative, per questo noi desideriamo incontrare giovani motivati, volenterosi e pronti a mettersi in gioco per un futuro da protagonista”, è spiegato nella presentazione aziendale dell’azienda. La selezione alla Lidl punta quindi molto sugli aspetti motivazionali dei candidati.

La Formazione

“In Lidl Italia sappiamo bene che la nostra principale forza sono i nostri collaboratori. E’ per questo che favoriamo lo sviluppo e la crescita interna attraverso percorsi formativi sia per il personale neoassunto che per quello già in forza”, spiegano i responsabili delle risorse umane dell’azienda leader nel settore discount.

Candidature

Per candidarsi utilizzare l’area lavora con noi su Lidl.it

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento