Stagione estiva 2011, le ultime offerte

2

Trascorrere l’estate lavorando: per molti potrebbe rappresentare un vero e proprio incubo, ma per migliaia di persone, più o meno giovani, rappresenta invece l’opportunità di guadagnare mentre gli altri riposano, arrotondando le entrate invernali.
Sono in particolare gli studenti, tradizionalmente impegnati durante il resto dell’anno, a contare sull’estate per dedicarsi ad un occupazione stagionale.
Le selezioni per la stagione estiva si concludono in questi giorni: in questo articolo segnaliamo alcune delle più interessanti ricerche ancora aperte (nei settori assistenza ai bagnanti, ristorazione e alberghi, villaggi vacanze), da nord a sud, dal lago di Garda alle spiagge della Romagna.

IN RIVIERA ROMAGNOLA
La Provincia di Ravenna ha attivato anche per il 2010 il servizio di incontro domanda/offerta per il lavoro stagionale nel settore turistico, attraverso il Centro per l’impiego di Ravenna e la sede operativa di Cervia.
Lo scorso anno il sistema ha gestito oltre 2mila posti di lavoro dalle imprese del territorio. Si tratta quindi di un’ottima opportunità per chi cerca un lavoro stagionale. Le offerte di lavoro sono destinate a tutti coloro che intendono operare nell’ambito delle attività turistiche e della ristorazione.
Ci si può candidare iscrivendosi su www.lavoro.ra.it (prioritario), sia inviando il curriculum al Centro per l’impiego di Ravenna o alla sede operativa di Cervia.
I lavoratori dovranno confermare ogni 15 giorni la propria disponibilità al lavoro per continuare ad essere segnalati alle imprese, online oppure confermando la propria disponibilità via fax o telefonicamente al Centro per l’impiego di Ravenna o alla sede operativa di Cervia.
Ecco alcune delle decine di posizioni ancora disponibili:
addetto/a alla accoglienza a Rimini, dal 20/6 al 15/9.
aiuto cuoco a Bellaria, dal 15/6 al 31/8.
aiuto cuoco a Cervia e Milano Marittima, dal 15/6 al 31/8.
aiuto cuoco a Cesenatico, dal 15/6 al 31/8.
bagnini con brevetto a Bellaria, dal 15/6 al 15/9.
bagnini con brevetto a Rimini, dal 15/6 al 15/9.
banconieri di gelateria a Gatteo a Mare, dal 15/6 al 31/8.
camerieri ai piani a Bellaria, dal 15/6 al 30/8.
Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.lavoro.ra.it

ASSISTENTI AI BAGNANTI CON SECURITY
In questo articolo segnaliamo le ricerche di personale di Security Srl azienda che si occupa di servizi per le aziende di fitness/wellness, servizi di balneazione e termali con sede a Calceranica al Lago, sulle rive del Lago di Caldonazzo, in Trentino.
Il maggior numero di ricerche di personale in corso riguarda quindi il profilo di “assistente alla balneazione”.
Secondo quanto riferito nel sito internet dell’azienda, il personale impiegato, prima di prendere servizio, viene sottoposto a rigidi test sia pratici che teorici ripetuti poi a scadenza quindicinale durante l’intera stagione in modo da verificarne costantemente il livello di preparazione. Requisito minimo per accedere alle selezioni è il possesso del brevetto di assistente bagnanti o bagnino di salvataggio regolarmente rinnovato; viene data comunque priorità a personale in possesso di ulteriori qualifiche come patente nautica, brevetti di primo soccorso avanzato (BLS, BLSD), brevetti di sommozzatore.
Attualmente, come segnalato nell’area “offerte di lavoro” del sito securityguard.it sono aperte le seguenti selezioni:
26 assistenti ai bagnanti per il Lago di Caldonazzo (TN), dal 1° luglio al 31 agosto 2011.
Per maggiori dettagli e per candidarsi occorre consultare il sito internet www.securityguard.it nella sezione “offerte di lavoro”.

Autore

Giornalista freelance, blogger e scrittore, inizia a collaborare a Lavoro e Carriere nel lontano 1999. Oggi è coordinatore editoriale della testata.

2 Commenti

  1. Ragazza italiana 25enne di bella presenza con precedenti esperienze come cameriera di sala cerca lavoro nel settore del turismo,disponibile per lavoro stagionale e/o fisso.
    Per ulteriori informazioni:[…]

    • Redazione

      Ciao Nicoletta, per lavorare sui tu che devi proporti inviando il curriculum ad uno dei recapiti indicati nell’articolo.

Lascia un nuovo commento