Ikea ricerca nuovi profili per i negozi in tutta Italia

0

IKEA, multinazionale nota in tutto il mondo nel settore dell’arredamento, ricerca nuovi profili da inserire nei negozi in tutta Italia.

I PROFILI RICERCATI

Attualmente l’azienda svedese è alla ricerca dei seguenti profili:

  • TRANSPORT BUSINESS DEVELOPER ad Assago
  • HR STAFF CONTROLLER a Brescia (Roncadelle)
  • VENDITA E PROGETTAZIONE CUCINE (Stage)     a San Giovanni Teatino (Ch)
  • INTERNSHIP CUSTOMER SERVICES a Salerno
  • STAGE VISUAL MERCHANDISING a Catania
  • ADDETTO RISTORAZIONE a Corsico (MI)
  • STAGE IN PROGETTAZIONE E COMUNICAZIONE a Brescia (Roncadelle)
  • ADDETTO VENDITE – Categorie protette art 18 (orfani di lavoro) ad Ancona e a Catania
  • SELF SERVICE CO-WORKER a Bari

Ikea

IKEA – COME CANDIDARSI

Per candidarti alle selezioni Ikea invia il Curriculum vitae (con autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196/03), cliccando qui.

 Usa il motore di ricerca per trovare il lavoro adatto a te. Seleziona l’Italia come Paese.

Invia il tuo CV contenente tutte le informazioni più rilevanti, con una lettera di accompagnamento. (Ricorda che una lettera di accompagnamento accurata è più efficace di 100 diplomi)

Rilassati e riposati. Ikea ti invierà una notifica quando riceverà la tua domanda e ti terrà aggiornato. Riceverai una risposta entro 30 giorni.

Ulteriori informazioni sull’azienda

Ikea International Group è un’azienda multinazionale che opera nel settore mobili, complementi d’arredo e oggettistica per la casa. È stata fondata dallo svedese I. Kamprad (1926-2018) nel 1943, ma il primo negozio è stato inaugurato nel 1958. L’espansione commerciale risale agli anni Settanta: da allora il gruppo ha rivoluzionato il mercato del mobile mondiale introducendo il concetto di design a basso costo. I prodotti I. si distinguono per la linearità delle forme e la semplicità dei materiali e sono pensati per consentire diverse soluzioni d’arredo. Il successo del marchio dipende in gran parte dall’innovativa formula di vendita adottata: i mobili vengono venduti non assemblati, in confezioni piatte e facilmente trasportabili. Il fatturato dell’azienda, in costante crescita, nel 2017 è stato di 36,3 miliardi di euro. (Fonte: Treccani)

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.