150 posti di lavoro per neolaureati

0

Ict, largo consumo, farmaceutica: tutte le offerte di lavoro e stage per laureati economici, scientifici, tecnici in grandi aziende


Torna il consueto appuntamento mensile di Lavoro e Carriere con le offerte di lavoro per i neolaureati. E arriva in un momento ancora difficile, perchè la situazione lavorativa dei più giovani è sempre pesante, con un dato di disoccupazione che resta pericolosamente vicino al 30%. E buona parte di questo dato è costituito dai neolaureati, con un trend negativo che va avanti da almeno due anni. L’inizio del 2011 ha regalato qualche segnale positivo sul fronte delle opportunità di lavoro disponibili, grazie soprattutto alla ripartenza delle campagne di selezione di neolaureati nelle grandi aziende. Nell’apertura di questa settimana facciamo il punto sulle attuali offerte di lavoro e stage selezionate tra quelle proposte da grandi aziende, nella speranza che la seconda parte dell’anno possa finalmente offrire maggiori e migliori opportunità delle ultime stagioni. Ecco i nomi delle aziende che assumono o offrono stage: Bayer, Comer Industries, IBM e Procter&Gamble.

COMER INDUSTRIES
Comer Industries, leader nei sistemi di ingegneria e nella meccatronica,
cerca giovani da inserire in percorsi di formazione e crescita all’interno di diverse aree aziendali, dalla pianificazione delle produzione alla progettazione e sviluppo fino alla qualità delle seguenti aree.
A seconda dell’area prescelta sono richieste caratteristiche e titolo di studio adeguato, in generale una laurea in ingegneria meccanica (per l’area progettazione e sviluppo in ingegneria dei materiali).
Le sedi di lavoro sono Reggiolo e Cavriago (RE).
Ulteriori dettagli e candidature su: www.comerindustries.com alla voce “lavora con noi”

PROCTER&GAMBLE
Nel largo consumo una delle migliori proposte per i neolaureati arriva da Procter&Gamble, multinazionale leader mondiale di settore.
La società offre alcune opportunità di stage a giovani laureati dal brillante curriculum di studi all’interno del comparto produzione presso le proprie sedi in Italia.
Si tratta più precisamente della “Manufacturing Engineer – Internship” (rif. MFG00002658), segnalata al sito pgcareers.com
La P&G è presente in Italia dal 1956 con 4 stabilimenti di produzione a Pomezia (RM), Gattatico (RE), Campochiaro (CB) e Lucca ed un importante centro di ricerca a Pescara.
Lo stage in qualità di “manufacturing engineer” si svolge nel settore produzione, presso gli stabilimenti. Il reparto produzione ha responsabilità di ampia portata, che riguardano l’affidabilità, la qualità, la sicurezza delle apparecchiature e dei processi e la motivazione delle persone che lavorano nello stabilimento.
P&G si rivolge a laureati in ingegneria elettrica, meccanica, industriale, chimica e ingegneria di processo con buona conoscenza della lingua inglese. Lo stage nel “manufactoring”, di durata compresa tra 3 e 6 mesi. Le responsabilità possono variare dal project engineer al process engineer fino al responsabile delle materie prime.
Dettagli e candidature su www.pgcareers.com, cliccando alla voce “search jobs” (rif. MFG00002658).

IBM
IBM, tra i leader mondiali nel settore Ict, sta cercando giovani neolaureati per il proprio programma “Alta Formazione in Apprendistato” con il finanziamento di un Master Universitario dal titolo: “Sistemi centralizzati per il Cloud Computing”. Il Master, organizzato dal Cefriel in collaborazione con il Politecnico di Milano, prevede lezioni teoriche di alto livello in aula, seminari a tema e il successivo inserimento nello staff IBM.
I giovani, inseriti con un contratto di alto apprendistato nei team IBM che sviluppano soluzioni cloud all’interno di diverse organizzazioni aziendali, con metodologie di lavoro fortemente orientate all’integrazione, alla progettualità e, soprattutto, al cliente.
La struttura didattica del master prevede 400 ore di formazione (svolte nell’arco di 24 mesi) e lo svolgimento di project work su temi concordati con l’IBM, che metterà a disposizione un tutor aziendale per ogni apprendista. Il tutor faciliterà l’inserimento dell’apprendista, lo seguirà nel lavoro e sarà il supervisore della sua attività.
Per accedere a questa opportunità occorrono una laurea triennale/a a ciclo unico, con buona conoscenza dell’inglese. Una laurea specialistica è considerata titolo preferenziale.
Ulteriori informazioni su www.ibm.com/employment/it (offerta con riferimento S_D-0406633)

BAYER
Ci sono diverse opportunità di stage e lavoro per laureati nel settore farmaceutico alla Bayer, importante realtà multinazionale. I posti sono disponibili presso le sedi di milanesi della compagnia.
Queste le posizioni che risultano attualmente vacanti:
stage quality control laboratorio chimico, all’interno del laboratorio Chimico di Controllo qualità del Polo Produttivo di Garbagnate Milanese.
Si richiedono laurea in chimica e tecnologie farmaceutiche, farmacia o biochimica, ottima conoscenza della lingua inglese, buona conoscenza del Pacchetto Office. Predisposizione per il lavoro in team, spirito di iniziativa, precisione e senso di responsabilità. La conoscenza della buone norme di fabbricazione in ambito farmaceutico completa il profilo.
stage addetto contenzioso commerciale, presso la sede di Milano.
Si richiedono laurea in giurisprudenza, buona conoscenza della lingua inglese, buona conoscenza del Pacchetto Office e preferibilmente di SAP. E’ gradita la conoscenza dei principi generali del diritto e dei principi giuridici e procedurali utilizzati nell’ambito del diritto civile e del processo civile. Completa il profilo buona attitudine al lavoro di gruppo, propensione all’approfondimento e facilità nel rapportarsi con differenti interlocutori.
stage in area finance e credit managament presso la sede di Milano.
Agli aspiranti tirocinanti si richiedono una laurea in economia, buona conoscenza della lingua inglese, buona conoscenza del Pacchetto Office e preferibilmente la conoscenza di SAP. Sono preferenziali inoltre l’aver frequentanto corsi di formazione in analisi di bilancio e analisi statistiche, interesse per l’area Credit Management, buona propensione al lavoro di gruppo.
Ulteriori dettagli e candidature su www.mybayerjob.it

Autore

Giornalista freelance, blogger e scrittore, inizia a collaborare a Lavoro e Carriere nel lontano 1999. Oggi è coordinatore editoriale della testata.

Lascia un nuovo commento