IOLAVORO a Torino dal 5 al 7 novembre 2014

0

iolavoro torino novembre 2014Dal 5 al 7 novembre 2014 torna IOLAVORO, la più grande job fair, fiera evento dedicata al lavoro in Italia. Diverse le novità di questa edizione, la diciassettesima: la partnership con il concomitante career day ABCD Orientamenti di Genova, una sezione dedicata al franchising.

Da mercoledì 5 a venerdì 7 novembre 2014 a Torino si terrà la diciassettesima edizione di IOLAVORO, la fiera evento dedicata a chi cerca lavoro più grande d’Italia. Promossa dalla Regione Piemonte con il supporto finanziario del Fondo Sociale Europeo, vede la partecipazione di decine di aziende di tutti i settori, agenzie per il lavoro, dei centri per l’impiego della Provincia di Torino e del servizio europeo per l’impiego Eures.

I partecipanti, dopo essersi registrati sul sito, potranno accedere liberamente all’area espositiva presso il Pala Alpitour di Torino (ex Isozaki) in corso Sebastopoli 182 e interagire con le aziende presenti per: conoscere le opportunità di lavoro disponibili e sostenere colloqui, previo invio della candidatura tramite il sito di IOLAVORO.

In questa edizione le aziende che offrono lavoro si presenteranno attraverso gli elevator pitch, sessioni in cui aziende e candidati interagiscono direttamente con il sistema della domanda-risposta con tempi prestabiliti.

Nell’area espositiva è prevista anche una sezione interamente dedicata alle opportunità imprenditoriali in franchising. La manifestazione prevede inoltre un ricco calendario di workshop e incontri.

Infine, grazie alla partnership con il concomitante Salone ABCD Orientamenti di Genova, nel capoluogo ligure  dal 5 al 7 novembre si terrà un secondo career day, con altre aziende partecipanti ed un altrettanto ricco calendario di workshop e convegni.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.iolavoro.org

Autore

Giornalista freelance, blogger e scrittore, inizia a collaborare a Lavoro e Carriere nel lontano 1999. Oggi è coordinatore editoriale della testata.

Comments are closed.