Assistenti sociali: 117 posti presso il Comune di Roma

0

Il Comune di Roma ha indetto una procedura selettiva pubblica, per titoli, finalizzata all’assunzione di 117 ASSISTENTI SOCIALI con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e determinato di durata pari a 12 mesi.

REQUISITI RICHIESTI

Per la partecipazione alla procedura è richiesto il possesso, alla data di scadenza del termine utile alla presentazione delle domande, di:

a) un titolo di studio tra quelli di seguito elencati:

Diploma di Laurea (DL) in Servizio Sociale (Vecchio Ordinamento)

Laurea in Scienze del Servizio Sociale classe 06 (DM 509/99);

Laurea in Servizio Sociale classe L39 (DM 270/04);

Laurea Specialistica Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali 57/S (DM 509/99);

Laurea Magistrale Servizio Sociale e Politiche Sociali LM-87 (DM 270/04);

Diploma Universitario in Servizio Sociale (L.341/90);

Diploma di Assistente Sociale con convalida universitaria o abilitante ai sensi del D.P.R. 15.01.1987, n.14 e ss.mm.ii..

b) Abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale.

Inoltre, è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

1) essere cittadino italiano (sono equiparati gli italiani non appartenenti alla Repubblica) ovvero essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea ovvero essere familiare di cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea non avente la cittadinanza di uno Stato membro, purché titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; essere cittadino di Paesi terzi (extracomunitari) purché titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. I cittadini dell’Unione Europea e di Paesi terzi devono peraltro godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza, avere corretta conoscenza della lingua italiana, essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;

2) età non inferiore ai 18 anni;

3) godimento dei diritti civili e politici;

4) idoneità allo svolgimento delle mansioni relative al posto da ricoprire; ai sensi del D. Lgs. 81 del 09.04.2008 e ss.mm.ii. – art. 41, comma 2 – l’Amministrazione si riserva la facoltà di sottoporre il candidato utilmente collocato in graduatoria a visita medica intesa a constatare l’idoneità alle mansioni cui lo stesso sarà destinato;

5) posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;

6) non aver riportato condanne penali con sentenza passata in giudicato per reati che possano impedire, secondo le norme vigenti, l’instaurarsi del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione, anche in relazione alla professionalità messa a selezione, anche negli Stati di appartenenza o provenienza.

7) non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero licenziati per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile

8) non essere stati licenziati da Roma Capitale, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;

9) non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, 1° comma, lettera d) del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 10.01.1957, n. 3.

10) la conoscenza di base della lingua inglese, quale lingua straniera obbligatoria ai sensi del D.Lgs. 75/2017, e delle applicazioni informatiche più diffuse.

assistenti sociali

ASSISTENTI SOCIALI – COME FARE DOMANDA

La domanda di partecipazione alla procedura selettiva pubblica per assistenti sociali deve essere presentata esclusivamente tramite procedura telematica attraverso l’apposita applicazione online nel Portale Istituzionale di Roma Capitale (www.comune.roma.it), entro e non oltre le ore 18,00 del 14 novembre 2019.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando clicca qui.

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.