Il Ministero della Cultura cerca inventaristi e catalogatori digitali

0

Il Ministero della Cultura ha pubblicato un avviso di manifestazione di interesse per conferire incarichi a INVENTARISTI e CATALOGATORI DIGITALI.

Le attività riguarderanno il patrimonio archeologico, architettonico, storico – artistico e paesaggistico della Città di Napoli.

IN COSA CONSISTE IL RUOLO DA RICOPRIRE

I prescelti saranno inseriti in attività di inventariazione e catalogazione digitale in SIGECWEB del patrimonio archeologico, architettonico, paesaggistico e storico e artistico della Città di Napoli.

Le attività riguarderanno, nello specifico:

la catalogazione, l’inventariazione e la digitalizzazione in SIGECWEB nel campo di propria competenza professionale;

la realizzazione di documentazioni fotografiche;

la ricerca di vecchie documentazioni;

la sperimentazione MINP/SchedeSI.

REQUISITI RICHIESTI

Agli aspiranti è richiesto l’attestato di frequenza del corso ministeriale di catalogazione in SIGECWEB.

ministero della cultura

MINISTERO DELLA CULTURA – COME CANDIDARSI

Le domande, corredate della documentazione richiesta, dovranno pervenire entro il 10 APRILE 2022 secondo le modalità specificate sul bando a mezzo PEC all’indirizzo: [email protected]@beniculturali.it

L’istanza relativa alla manifestazione di interesse dovrà essere completa del curriculum in formato europeo con attestazione di frequenza del corso ministeriale di catalogazione in SIGECWEB.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per leggere tutti i dettagli relativi alla selezione e per scaricare il bando promosso dal Ministero della Cultura,  finalizzato al conferimento di incarichi per inventaristi e caldaisti, CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

quindici + undici =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.