Economia: export in calo a luglio del 7,3%

0

L’Istat ha registrato a luglio 2016 un calo tendenziale del 7,3% nelle esportazioni italiane, il peggiore da oltre sei anni. Per trovare una contrazione più ampia bisogna tornare a novembre 2009, quando c’era stata una riduzione dell’8%. Il bilancio dei primi sette mesi dell’anno si attesta così a -1,2% nel confronto con l’anno precedente.

I flussi commerciali, rende noto l’Istat nel comunicato stampa che ha diffuso stamani, mostrano andamenti congiunturali divergenti, con un calo delle esportazioni (-0,6%) e un aumento delle importazioni (+0,5%). Il surplus commerciale è di 7,8 miliardi (+8,1 miliardi a luglio 2015).

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento