Confindustria: l’economia italiana è ferma da 15 anni

0

Per Confindustria i dati delle ultime rilevazioni disegnano un “Profilo piatto” dell’economia con stime di crescita limate al ribasso: Pil +0,7 nel 2016 e +0,5 nel 2017. Lo afferma il Centro Studi di Confindustria evidenziando come la crescita del prodotto interno lordo italiano sia sostanzialmente ferma da 15 anni.

Il freddo dato numerico dice che mentre nel periodo 2000-2015 gli altri paesi europei sono Spagna +23%, Francia e Germania +18%, il nostro Paese ha registrato un calo dello 0,5%. Per il Centro studi degli industriali italiani la disoccupazione è in lento calo: 11,5% nel 2016 e sarà dell’11,2 nel 2017. Quasi 3 milioni i disoccupati nel secondo trimestre 2016, più di 2,7 milioni i part-time involontari.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento