Comune di Torino, finanziamento a fondo perduto per azioni di street actions

0

Il Comune di Torino prende parte al progetto lanciato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Food Wave – Empowering Urban Youth for Climate Action”, con capofila il Comune di Milano della durata di 4 anni. In palio è previsto un finanziamento a fondo perduto fino al 100% per la realizzazione di azioni di street actions a cura di giovani torinesi.

A CHI È RIVOLTO

L’avviso pubblico è indirizzato a giovani di età compresa tra i 15 e 35 anni al fine di individuare attivisti e Associazioni di Giovani presenti sul territorio impegnati sui temi del progetto.

Possono candidarsi per l’assegnazione dei contributi le associazioni di giovani, le associazioni giovanili professionali e di rappresentanza di categorie economiche, i comitati organizzatori di eventi, i gruppi informali costituiti da giovani di età compresa tra i 15 e 35 anni attivi nel territorio della città di Torino o sezioni “Giovani” di associazioni più articolate.

I gruppi informali potranno ricevere il contributo a condizione di costituirsi in un nuovo soggetto giuridico quale:

– Ente del Terzo Settore (ETS)

– Altro soggetto associativo senza scopo di lucro

È prevista la realizzazione di azioni ed eventi a carattere comunicativo, e partecipativo, e formative, in particolare:

Linea A: Street Actions nella Città con particolare attenzione alle periferie e prioritariamente nelle Circoscrizioni n. 6 e n. 7 individuate come aree privilegiate di intervento;

– Linea B: Azioni di sensibilizzazione e formazione (workshop e webinar) sui temi del diritto al cibo e al medio ambiente con il supporto metodologico della Global Education.

CONTRIBUTI

È previsto un contribuito compreso tra le 1.500,00 euro e le 5.000,00 euro e può coprire fino al 100% dei costi ammissibili per la realizzazione della proposta.

comune di Torino

COMUNE DI TORINO – COME PARTECIPARE

Le domande devono essere inviate entro il 20 settembre 2021, salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse. L’istanza dovrà pervenire solo forma di file in formato pdf, all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): [email protected]

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando ufficiale relativo alla street art promosso dal Comune di Torino CLICCA QUI.

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

diciassette − undici =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.