Quanta cerca informatici e punta sul sud

0

L’agenzia per il lavoro Quanta cerca Talenti in tutta Italia da inserire in importanti realtà che operano nell’ICT. Un ponte che unisce territori che hanno una minore offerta in questo settore e per i ragazzi con differenti abilità. Al via i progetti #TalentiICT e #QuantaDiversity.

Quanta, azienda leader nel settore delle Risorse Umane, attraverso il suo progetto “Diversity”, dà un’opportunità a giovani che desiderano realizzarsi nel mondo del lavoro esprimendo tutte le proprie caratteristiche professionali e umane. Quanta è alla ricerca di giovani di talento anche e soprattutto con differenti abilità che abbiano desiderio di confrontarsi con opportunità di crescita e di cimentarsi con aziende alla ricerca di nuove professionalità del mondo della tecnologia.

La ricerca

La ricerca è rivolta a giovani neolaureati con lauree tecniche, economiche e scientifiche disponibili a spostarsi sul territorio.
Sono infatti tante le possibilità di inserimento attraverso percorsi formativi specifici in importanti realtà del Nord Italia, grandi multinazionali pronte ad accogliere giovani talenti.
L’interesse per IT, Web e per l’innovazione, buona padronanza della lingua inglese unita a teamwork e problem solving completano il profilo.

Quanta

Presente da circa 18 anni in Italia e successivamente negli Stati Uniti, Svizzera, Brasile, Romania, il gruppo Quanta è leader nella formazione e nella somministrazione di risorse umane in mercati strategici: Aerospaziale, Meccatronica, Energia, ICT, Sanità & Personal Care, Moda e Design, Pubblica Amministrazione, Agroalimentare, Automotive e Engineering Products, Cantieristica navale.

Candidature

Per candidarsi e avere tutti i dettagli è possibile seguire sul web le campagne #TalentiICT e #QuantaDiversity o consultare le offerte nella sezione candidati del sito quanta.com

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento