Società di Poste Italiane cerca corrieri express!

0

SDA EXPRESS COURIER, società del gruppo di Poste Italiane, ricerca CORRIERI EXPRESS da inserire nelle unità produttive in Lombardia.

REQUISITI RICHIESTI

Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100

Non sono richieste conoscenze tecniche specifiche, il candidato ideale è collaborativo, disponibile a lavorare su turni e ha voglia di mettersi in gioco in un ambiente di lavoro dinamico e strutturato.

TIPOLOGIA DI CONTRATTO

Contratto a tempo determinato.

SEDI DI LAVORO

Le sedi di assegnazione saranno individuate tra le seguenti: Varese (unità operativa di Malpensa); Pavia (unità operativa di Landriano) e Piacenza.

Non saranno prese in considerazione candidature prive dei requisiti richiesti e l’avvio dell’iter di selezione avviene tramite la somministrazione di un test di ragionamento logico. Solo coloro che supereranno la prima fase di selezione potranno essere contattati per il completamento della seconda fase che prevede un colloquio tecnico e motivazionale.

corrieri express

CORRIERI EXPRESS IN LOMBARDIA – COME CANDIDARSI

Per candidarsi nel ruolo di CORRIERI EXPRESS in Lombardia CLICCA QUI entro le 14.00 del 7 GIUGNO 2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI SU POSTE ITALIANE

Con 158 anni di storia, una rete di oltre 12.800 Uffici Postali, circa 130 mila dipendenti, 536 miliardi di euro di attività finanziarie totali e 35 milioni di clienti, Poste Italiane è parte integrante del tessuto economico, sociale e produttivo del Paese e rappresenta una realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte della clientela.

Quotata alla Borsa di Milano dal 2015, Poste Italiane ha un flottante di circa il 35% di cui una quota di circa il 10% divisa tra azionisti retail e il restante detenuto da alcuni tra i più importanti fondi istituzionali a livello globale. Il 65% delle azioni è poi ripartito tra Ministero dell’Economia, che ne detiene una quota del 29,26%, e da Cassa depositi e prestiti che possiede una quota del 35%.

Poste Italiane è oggi la più grande realtà del comparto logistico in Italia ed è leader nel settore finanziario, assicurativo e dei servizi di pagamento. L’Azienda riveste un ruolo importante nel Paese, dando un forte contributo alla filiera produttiva e all’economia nazionale: investendo e operando insieme agli altri operatori della sua catena del valore, genera risultati positivi non solo attraverso il proprio business, ma anche generando esternalità tramite l’attivazione di una catena di fornitura locale.

Con un fatturato di oltre 11 miliardi di euro, le attività del Gruppo generano significativi impatti sul Paese in termini di Prodotto Interno Lordo, gettito fiscale, occupazione e reddito delle famiglie. Questi impatti sono l’effetto del coinvolgimento di moltissime imprese locali – molte delle quali piccole e medie – nella catena di fornitura e delle attività di investimento in società italiane e in titoli di Stato. Questo sostegno indirizzato a soggetti pubblici e privati influenza positivamente tutta l’economia nazionale.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

diciotto + tredici =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.