Tirocini Unipharma Graduates bando 2012

0

Tirocini Unipharma Graduates bando 2012[typography font=”Nobile” size=”14″ size_format=”px”]Oltre 3600 euro per 24 mesi presso laboratori ed istituzioni di ricerca europei; candidature dal 16 febbraio al 31 marzo.[/typography]

E’ stato pubblicato il nuovo bando per i tirocini “Unipharma-Graduates”, il programma che offre ai neolaureati la possibilità di svolgere due anni di stage retribuito presso centri di ricerca pubblici e privati nel settore farmaceutico. Per il 2012 saranno 50 i posti disponibili per i candidati italiani, provenienti da tutte le università italiane. “Unipharma-Graduates” è finanziato nell’ambito del programma dell’Unione Europea per la formazione professionale Leonardo da Vinci e promosso in Italia dalla Fondazione di Noopolis, con la collaborazione di tutti i principali atenei italiani.

Il bando. Il progetto è promosso da Fondazione di Noopolis e coordinato dall’Università di Roma La Sapienza, Ufficio Relazioni Internazionali.
Il bando di selezione di quest’anno, aperto fino al 31 marzo 2011, mette a disposizione 50 borse destinate a neolaureati presso un’università italiana in una delle seguenti discipline:
vecchio ordinamento: chimica (5 anni); chimica industriale (5 anni); chimica e tecnologia farmaceutiche (5 anni); farmacia (5 anni); scienze biologiche (5 anni); biotecnologie (5 anni);
nuovo ordinamento: classe delle lauree specialistiche in biologia (6/s), biotecnologie agrarie (7/s), biotecnologie industriali (8/s), biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (9/s), farmacia e farmacia industriale (14/s), scienze chimiche (62/s), scienze e tecnologie della chimica industriale (81/s).
La laurea deve essere conseguita da non più di 12 mesi, come previsto dalle nuove disposizioni sui tirocini previsti dalla Legge 148/2011.
Saranno organizzate giornate di presentazione del progetto presso numerose università italiane: il calendario sarà periodicamente aggiornato sul sito www.unipharmagraduates.it

Requisiti. Oltre ad aver conseguito una delle lauree indicate al paragrafo precedente da non più di 12 mesi alla data della scadenza del bando, ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: votazione non inferiore a 105/110; non essere iscritti a scuole di specializzazione universitarie, a corsi universitari di master o dottorato di ricerca al momento della presentazione della domanda e sino alla conclusione del tirocinio; non aver superato, alla scadenza del bando, i 27 anni; aver svolto una tesi sperimentale in campo chimico-farmaceutico-biotecnologico; avere una buona conoscenza della lingua inglese che sarà verificata mediante un test gratuito; essere cittadini di uno stato membro dell’Unione Europea oppure, se cittadini non comunitari, essere residenti in uno Stato membro dell’Ue; non essere residenti o cittadini del paese in cui si intende svolgere il tirocinio; non usufruire contemporaneamente di altri contributi alla mobilità su fondi comunitari o d’ateneo; non avere già usufruito o rinunciato (dopo aver firmato l’accettazione della destinazione) a contributi “Leonardo da Vinci”; non intrattenere un rapporto di lavoro dipendente al momento della presentazione della domanda e fino alla conclusione del tirocinio (le collaborazioni coordinate e continuative e le collaborazioni a progetto non sono considerate rapporti di lavoro dipendente).

Gli stage. I tirocini potranno essere svolti presso oltre 40 centri di ricerca privati e pubblici tra i quali: Sanofi-Aventis, Centre de Regulaciò Barcelona, Unilever, Fraunhofer Institut, Karolinska Institutet, Institut Curie, Institut Pasteur, The Brabrham Institute, Universitè Paris Descartes.
L’elenco completo è disponibile al sito internet www.unipharmagraduates.it

I laureati selezionati potranno scegliere la destinazione sulla base della propria posizione in graduatoria, come specificato nel bando di selezione ufficiale disponibile allo stesso indirizzo internet indicato in precedenza. La scelta è comunque subordinata all’accettazione della candidatura da parte dei centri ospitanti ed i candidati selezionati non potranno proporre altre destinazioni.
I tirocini inizieranno entro il 30 ottobre 2012 e avranno una durata di 24 settimane.
L’ammontare del contributo, pari ad un massimo di 3.686 euro per 24 settimane (contributo della borsa “Leonardo da Vinci”, ndr), intende contribuire alle spese di alloggio, vitto e trasporti locali effettivamente sostenute dal beneficiario nel luogo in cui effettua il tirocinio, di cui dovrà essere fornita adeguata documentazione.
Per ulteriori informazioni su questo argomento si rimanda al bando ufficiale disponibile all’indirizzo internet www.unipharmagraduates.it

Candidature e informazioni. La domanda di partecipazione dovrà essere compilata a partire dal 16 febbraio ed entro il 31 marzo 2012 sul sito internet www.uniroma1.it/internazionale
Per ulteriori informazioni si rimanda al bando integrale disponibile su:
www.unipharmagraduates.it
E’ possibile inoltre scrivere all’indirizzo email: leonardotraining[at]uniroma1.it

(foto: Giampaolo Squarcina @flickr.com)

Autore

Giornalista freelance, blogger e scrittore, inizia a collaborare a Lavoro e Carriere nel lontano 1999. Oggi è coordinatore editoriale della testata.

Lascia un nuovo commento