Professionisti della moda: seminari e Master a “La Sapienza” di Roma

0

Sarà il presidente della Camera Nazionale della Moda, Carlo Capasa, a inaugurare oggi 10 marzo 2016, dalle 15 alle 17, in Aula Levi della Vida presso la sede delle Vetrerie Sciarra, il V ciclo di seminari “I professionisti della Moda” per l’Anno Accademico 2015-2016 e il Master in Fashion Studies dell’Università “La Sapienza” di Roma. Capasa, cofondatore della maison Costume National con il fratello Ennio, già relatore dello stesso ciclo nel 2014, interverrà sul tema “Lavorare nella moda: il nuovo network delle competenze e delle opportunità”, centrale nel suo progetto strategico di sviluppo dell’associazione lungo le direttrici della sostenibilità, della digitalizzazione e del rafforzamento della presenza giovane e qualificata nel settore.

Capasa sarà introdotto dal prof. Alessandro Saggioro, Presidente del Corso di Laurea in Scienze della Moda e del Costume e moderato dalla prof. Fabiana Giacomotti, docente di comunicazione e linguaggi della moda, curatrice scientifica del ciclo che in questi anni ha visto la presenza di oltre cinquanta relatori di grande profilo nella moda e nelle professioni ad essa collegate come Patrizio di Marco, Silvia Venturini Fendi, Mario Boselli, Pietro Beccari, Anna Molinari, Raffaello Napoleone, Michele Norsa, Federico Marchetti, Giuseppe Zanotti, Gaetano Micciché, Gabriella Pescucci, Alessandro Lai, Silvia Damiani Grassi, Roberto Cavalli, Luca Bacherotti, Matteo Marzotto, Alberta Ferretti, Paolo Gerani, Beppe Angiolini, Giorgio Martelli, Luciano Bernardini de Pace. L’edizione di quest’anno sarà incentrata sul tema del reshoring, cioè la valorizzazione delle competenze artigianali, e sulla responsabilità sociale della moda, nell’accezione più estesa del termine. I relatori porteranno il loro punto di vista su questioni che assumono un grande significato nell’ambito delle numerose attività didattiche relative alla moda presenti alla Sapienza.
Con questo incontro si inaugura l’edizione 2016 del master in Fashion studies, che arricchisce e amplia l’offerta didattica della Sapienza nell’ambito Moda. Sarà inoltre l’occasione per comunicare l’istituzione di un nuovo corso magistrale in Fashion Sciences, interamente in inglese.

Anche per quest’anno, il ciclo “I professionisti della Moda” sarà sostenuto dalla società di servizi nelle risorse umane Articolo1, partner della “Sapienza” in numerose attività didattiche e di orientamento degli studenti. Come sostiene il nuovo direttore generale di Articolo1, Gianni Scaperrotta, “Siamo convinti che una delle funzioni  strategiche delle aziende che operano nel settore delle risorse umane sia la costruzione di un più stretto rapporto fra formazione e posti di lavoro. La moda, settore di eccellenza per l’Italia nonché uno dei pochi mercati continuamente in crescita, è in grado di offrire opportunità di lavoro soprattutto a profili specializzati. Abbiamo accolto, quindi, con entusiasmo la possibilità di essere ancora presenti, in qualità di partner, a questa iniziativa; pronti a cogliere, coltivare tutti i giovani talenti emergenti e fare da ponte verso il mondo del lavoro.”

Per informazioni [email protected]

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento