Lavoro e Carriere

la tua guida al mercato del lavoro

Lavora per il Ministero della Cultura! Mille euro al mese per 130 giovani tirocinanti

0

Il Ministero della Cultura (MiC) ha indetto un avviso di selezione per 130 giovani candidati desiderosi di effettuare un tirocinio formativo e di orientamento nell’ambito della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale.

L’offerta è rivolta a laureati fino a ventinove anni di età che saranno impiegati presso gli uffici centrali e periferici del Ministero della Cultura, oltre che presso gli istituti e luoghi della cultura. Per ciascuno di loro è prevista un’indennità mensile di 1.000 euro.

REQUISITI RICHIESTI

La selezione dei tirocinanti è effettuata previa verifica della sussistenza in capo a ciascun candidato dei

seguenti requisiti:

a) età non superiore ai 29 anni;

b) cittadinanza italiana;

c) assenza di precedenti penali incompatibili con l’esercizio delle attività da svolgere nell’ambito dei tirocini formativi;

d) laurea magistrale con votazione pari o superiore a 105/110;

e) almeno un titolo di studio, conseguito entro i 12 mesi precedenti la data di pubblicazione dell’avviso pubblico.

È inoltre consentita la partecipazione a quanti possiedono un titolo di studio conseguito all’estero o titoli esteri conseguiti in Italia con votazione corrispondente ad almeno 105/110 riconosciuti equipollenti, secondo la vigente normativa, a uno dei titoli indicati nel bando.

PROGETTI FORMATIVI

I giovani selezionati parteciperanno a progetti formativi che riguardano le attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale secondo la seguente suddivisione:

  • 40 posti presso la Direzione generale Archivi;
  • 30 posti presso la Direzione generale Biblioteche e diritto d’autore;
  • 10 posti presso la Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio;
  • 10 posti presso l’Istituto Centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale (“Digital Library”), anche presso gli istituti afferenti: Istituto centrale per gli archivi, Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, Istituto centrale per il catalogo e la documentazione e Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane;
  • 10 posti presso la Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, anche presso gli istituti centrali afferenti;
  • 30 posti presso la Direzione generale Musei.

SEDE E DURATA DEI TIROCINI

I tirocini promossi dal Ministero della Cultura saranno effettuati presso gli uffici centrali e periferici del Ministero, oltre che presso gli istituti e luoghi della cultura. L’opportunità formativa avrà luogo, pertanto, in varie regioni italiane. La durata sarà di 6 mesi, per un orario settimanale pari a 25 ore.

Ministero della Cultura

MINISTERO DELLA CULTURA – COME FARE DOMANDA

CLICCA QUI entro le ore 14.00 del 13 ottobre 2021 seguendo le modalità indicate sul bando ufficiale promosso dal Ministero della Cultura.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il testo completo del bando CLICCA QUI.

Per informazioni relative all’avviso di selezione è attivo anche l’indirizzo email: [email protected]

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

6 + tredici =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.