8 Assegni di ricerca banditi dall’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara

0

 

 

L’Università degli Studi D’Annunzio di Chieti-Pescara ha indetto un bando per il conferimento di 8 Assegni di Ricerca rivolti ai candidati in possesso di una laurea di secondo livello o conseguita secondo il vecchio ordinamento e che abbiano un dottorato di ricerca nel settore disciplinare. Le ricerche riguarderanno le seguenti tematiche: A) Imaging avanzato dell’invecchiamento cerebrale; B) La valutazione di esito nell’ambito della robotica educativa; C) Studio di composti in traccia clima alternanti: emissioni in atmosfera ed effetti sulla salute; D) Ruolo della variante di splicing delta 16HER2 nella progressione tumorale e nella risposta a farmaci che hanno come bersaglio il recettore HER2; E) Differenziamento di cellule staminali in cellule cardiache; F) Effetto della delezione mediante CRISPR/Cas9 delle diverse isoforme di p63 in cellule carcinoma della mammella; G) Approccio integrato multidisciplinare nello screening precoce e nella terapia personalizzata dell’adenocarcinoma polmonare; H) Epistemologia pedagogica del corpo e nuove pratiche educative. La domanda, corredata della documentazione richiesta, va indirizzata entro il 14 dicembre 2016 al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi D’Annunzio di Chieti-Pescara- via dei Vestini 31 – 66100 Chieti Scalo o all’indirizzo pec: [email protected] Fonte: http://bit.ly/2g6eX0w

 

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.