6 Borse di studio promosse dal Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani

0

Il Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani (CIFI) ha indetto un concorso per l’assegnazione delle seguenti borse di studio 2016: A) PLASSER di 1.000 euro per la migliore Tesi di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria su un argomento attinente all’infrastruttura dei sistemi di trasporto su ferro, con carattere applicativo; B) BIANCHI di 1.000 euro dedicata alla memoria dell’Ing. Stefano Bianchi per la migliore Tesi di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria su un argomento attinente alla Sperimentazione nei sistemi di trasporto su ferro; C) CARUSO di 1.000 euro dedicata alla memoria dell’Ing. Mauro Caruso per la migliore Tesi di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria su un argomento attinente al sistema intermodale e logistico italiano; D) MATISA di 1.000 euro per la migliore Tesi di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria su un argomento attinente all’infrastruttura ferroviaria per l’Alta Velocità; E) LANCIA di 1.500 euro dedicata alla memoria dell’Ing. Bernardo Lancia per la migliore Tesi di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria sulle problematiche trasportistiche inerenti alla circolazione ferroviaria; F) NERI di 2.000 euro dedicata alla memoria dell’Ing. Giuseppe Neri per la migliore tesi di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria su un argomento attinente alla infrastruttura ferroviaria; G) CIFI di 1.000 euro per la migliore Tesi di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria su un argomento attinente alle problematiche del trasporto ferroviario regionale. I concorrenti dovranno far pervenire al Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani – Via Giolitti, 48 – 00185 Roma, tutta la documentazione richiesta a mano, per raccomandata postale, o a mezzo corriere entro il 16 dicembre 2016. Ciascun candidato potrà concorrere ad una sola borsa di studio.  Fonte: www.ing.univaq.it

Autore

Lascia un nuovo commento